Testo della canzone Le Ragazze Del Peyote Ugly - Live (Willie Peyote), tratta dall'album Ostensione Della Sindrome "Ultima Cena"

Le Ragazze Del Peyote Ugly - Live - Willie Peyote

Bacco, tabacco e Venere, limono donne che sanno di posacenere
A notte fonda quando tutto può succedere, storie da non credere

Bacco, tabacco e Venere, limono donne che sanno di posacenere
A notte fonda quando tutto può succedere, storie da non credere

Lo sai che vado forte dando botte a ragazze interrotte
Sputano in faccia alla vita e ridono in faccia alla morte
Quelle che hanno gambe lunghe e gonne corte
Frasi lunghe e storie corte
Arriva al dunque non servono i forse

Vivo a Torino col monossido e se odio troppo
Il prossimo il Karma mi rifila amore tossico
Attiro solo le peggiori
Non sono il tipo da camicia a fiori invito a cena dai tuoi genitori
La collezione di storie sbagliate
Di donne sballate, le porte prese a spallate, le calze strappate
Il trucco che cola, le mani alla gola
Le più complicate portano in dote le meglio scopate
Fanculo la pace
Coi nostri corpi per terra facciamo l'amore e poi facciamo la guerra
Se ci facciamo del male senza poesia né martiri o eroi
Mi succhi l' anima e poi la ingoi

Bacco, tabacco e Venere, limono donne che sanno di posacenere
A notte fonda quando tutto può succedere, storie da non credere

Bacco, tabacco e Venere, limono donne che sanno di posacenere
A notte fonda quando tutto può succedere, storie da non credere

Parlano per forza ho visto vacche da
Corsa con le palle del tuo rapper preferito nella borsa
E te le scopi tutte? Minchia sei un pazzo
Piuttosto che una donna col cervello scegli la donna col cazzo
Tra le fighette da punire e bonci da
Pulire tutta la fauna femminile è da scoprire
Ma tu socio non sforzarti di capire
Basta che trovi quella a cui piace piccolo e la fai impazzire
Cara non ho tempo di spiegarti che
Appena ti ho vista ho avuto voglia di piegarti
Abbiamo tanto da dirci, può darsi
Sappi che scoparti è solo parte di un discorso che ha più parti

Bacco, tabacco e Venere, limono donne che sanno di posacenere
A notte fonda quando tutto può succedere, storie da non credere

Bacco, tabacco e Venere, limono donne che sanno di posacenere
A notte fonda quando tutto può succedere, storie da non credere

Cara non ho tempo di spiegarti che
Appena ti ho vista ho avuto voglia di piegarti
Abbiamo tanto da dirci, può darsi
Sappi che scoparti è solo parte di un discorso che ha più parti

Bacco, tabacco e Venere, limono donne che sanno di posacenere
A notte fonda quando tutto può succedere, storie da non credere

Bacco, tabacco e Venere, limono donne che sanno di posacenere
A notte fonda quando tutto può succedere, storie da non credere



Credits
Writer(s): Guglielmo Bruno
Lyrics powered by www.musixmatch.com

Link

Disclaimer: i testi sono forniti da Musixmatch.
Per richieste di variazioni o rimozioni è possibile contattare direttamente Musixmatch nel caso tu sia un artista o un publisher.

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.