Testo della canzone La Tua Futura Ex Moglie (Willie Peyote), tratta dall'album Iodegradabile

La Tua Futura Ex Moglie - Willie Peyote

Portami via da qua con te
Potrà sembrarti prematuro
Non so il tuo nome ma la tua risata abbinata a quel culo basta già
Portami via da qua con te
Da che t'ho vista io ho deciso
Hai illuminato il posto e poi un piano preciso non l'ho avuto mai

Di questi tempi è già qualcosa avere mezza idea
La gente più è stupida e più procrea
E una statistica così non può che peggiorare
Dovremmo fare un figlio noi solo per compensare
Dovremmo berne ancora una ma da un'altra parte
Lo fanno tutti sì ma farlo bene è un'arte
Se il bicchiere vuoto mostra mancanza
Di affetto sarà sempre pieno lo prometto

Ho visto Dio sotto le mie lenzuola
Una mattina di inizio febbraio
E come un cane gli ho fatto le feste
Al quinto piano fra Trento e Trieste
E ho visto Dio sotto mentite spoglie
Ma come sai potrebbe andare ovunque
Hai scelto in lei la tua futura ex moglie
Così perfetta se ne andrà comunque
Se ne andrà comunque

Così perfetta se ne andrà comunque
Andrà comunque

Andrai comunque
Andrai come se n'è andato chiunque
Per come sei potresti andare ovunque
(Andrai comunque)
Andrai come se n'è andato chiunque

Ok proviamo, ma usciamone indenni
Che se t'illumini il resto lo spegni
Tu con le occhiaie e le scarpe da tennis
Ci sposa un prete vestito da Elvis
E poi scopiamo in quattro lingue diverse
Che le nostre teste son più o meno le stesse
Dentro c'è lo stesso casino fottuto
Non so che tasto hai premuto
L'hai messo in muto

E ho visto Dio sotto le mie lenzuola
Una mattina di inizio febbraio
E come un cane gli ho fatto le feste
Al quinto piano fra Trento e Trieste
E ho visto Dio sotto mentite spoglie
Ma come sai potrebbe andare ovunque
Hai scelto in lei la tua futura ex moglie
Così perfetta se ne andrà comunque
Se ne andrà comunque
Se ne andrà comunque
Se ne andrà comunque

Ti sei fatta grande e hai reso il mondo piccolo
Ma la distanza pesa più di quel che dicono
Poi a stare vicini si corre il pericolo
Di essere anche veri e mettersi in ridicolo
Ti sei fatta grande e hai reso il mondo piccolo
Chissà se anche dall'altra parte lo capiscono
Chissà se gli hai spiegato bene quanto sono stato bene
Tanto che ho trovato la fede

E ho visto Dio sotto le mie lenzuola
Una mattina di inizio febbraio
E come un cane gli ho fatto le feste
Al quinto piano fra Trento e Trieste
E ho visto Dio sotto mentite spoglie
Ma come sai potrebbe andare ovunque
Hai scelto in lei la tua futura ex moglie
Così perfetta se ne andrà comunque

E ho visto Dio sotto le mie lenzuola
Una mattina di inizio febbraio
E come un cane gli ho fatto le feste
Al quinto piano fra Trento e Trieste
E ho visto Dio sotto mentite spoglie
Ma come sai potrebbe andare ovunque
Hai scelto in lei la tua futura ex moglie
Così perfetta se ne andrà comunque
Se ne andrà comunque



Credits
Writer(s): Guglielmo Bruno, Francesco Costanzo
Lyrics powered by www.musixmatch.com

Link

Disclaimer: i testi sono forniti da Musixmatch.
Per richieste di variazioni o rimozioni è possibile contattare direttamente Musixmatch nel caso tu sia un artista o un publisher.

© 2022 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.