Testo della canzone Intro + L'effetto Sbagliato - Live (Willie Peyote), tratta dall'album Ostensione Della Sindrome "Ultima Cena"

Intro + L'effetto Sbagliato - Live - Willie Peyote

Signore e signori...
La Sabauda Orchesta Precaria
Vi da il benvenuto!
Alla centesima data dell'Ostensione Della Sindrome
Buona serata a tutti!

Guarda che se lei ti dà picche
Non è che è perché non vi capite
Anche stasera quanti amici e quante amiche ha
Non è detto che poi ti ricapiterà
Ognuno ha il suo tallone d'Achille
Insieme avreste fatto faville
Fate gli squali con l'istinto da killer
Ma nelle pupille chiedete aiuto tipo l'otto per mille

Che effetto ti fa?
A me fa sempre l'effetto sbagliato
E questa città se tu non ci sei
Sembra più brutta anche lei

Ma versami da bere, sarà tutto ok (tutto ok)
Versami da bere e sarà tutto ok (tutto ok, tutto ok)
Versiamo da bere anche a lei (a lei)
A lei (a lei)
A te che sei in brutta compagnia
E anche alla vecchia dal balcone che urla "Andate via" ("Chiamo la Polizia")

Ma ti sei accorta che quel tuo nuovo tipo
Ti sta male come un brutto vestito
Forse al posto del cuore c'ho un bidone, ho capito
È che lo spreco a me dà fastidio
E poi non ridono a certe battute
Non mi fraintendere bro', sono un tipo di larghe vedute
La cura del corpo, le mèches, le rughe
Ma tu e la tua gang poi pisciate sedute (Salute!)

Che effetto ti fa?
A me fa sempre l'effetto sbagliato
E questa città se tu non ci sei
Sembra più brutta anche lei

Ma versami da bere, sarà tutto ok
Il tizio fa il brillante ma è bigiotteria lei lo ha scaricato in fretta, batteria
Un cielo in una stanza se questa piazza è casa mia
Se non bevi in compagnia, chiami la Polizia, io non vado via
Ma versami da bere, sarà tutto ok (Torino ci sei?)
Versami da bere sarà tutto ok (Ho chiesto ci sei?)
Lei fa solo il suo dovere, ciò io non vorrei
Non sono cazzi miei
È che mi sembra esagerato ma poi veda lei

Lo so però mi pare eccessivo militarizzare ogni aperitivo
Tranquilla, resta qui, ti offro il prossimo giro
Però fai "cisti" se ti beccano in giro che con l'aria che tira potrebbe essere hardcore
Quanti celerini stanno dentro un dehor
Mi casa es tu casa ma questa piazza è casa mia
Faccia lei la cortesia, io non vado via

Che effetto ti fa?
A me fa sempre l'effetto sbagliato
E questa città se tu non ci sei
Sembra più brutta anche lei

Perché non cambia l'effetto che fa
A me fa sempre l'effetto sbagliato
E questa città se tu non ci sei
Mi tocca berne altri sei



Credits
Writer(s): Guglielmo Bruno
Lyrics powered by www.musixmatch.com

Link

Disclaimer: i testi sono forniti da Musixmatch.
Per richieste di variazioni o rimozioni è possibile contattare direttamente Musixmatch nel caso tu sia un artista o un publisher.

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.