Traduzione del brano '39 (Queen), tratta dall'album A Night At the Opera

Traduzione di
'39 - Queen

In the year of '39
Nell' anno '39
Assembled here the volunteers
Assemblati qui i volontari
In the days when lands were few
Nei giorni in cui le terre erano poche
Here the ship sailed out
Qui la nave salpò
Into the blue and sunny morn'
Nel mattino blu e soleggiato
The sweetest sight ever seen
il più dolce segno mai visto

And the night followed day
E dopo la notte seguiva il giorno
And the storytellers say
E i cantastorie raccontano
That the score brave souls inside
Che quel gruppo di spiriti audaci
For many a lonely day
Um, per molti un giorno solitario
Sailed across the milky seas
Navigato attraverso i mari lattiginosi
Never looked back, never feared, never cried
Senza mai guardare dietro, senza avere paura, senza mai piangere

Don't you hear my call?
Non senti la mia chiamata
Though you're many years away
Anche se sei lontano molti anni
Don't you hear me calling you?
Non senti che ti chiamo
Write your letters in the sand
Scrivi le tue lettere nella sabbia
For the day I take your hand
Per il giorno in cui ti prenderò per mano
In the land that our grandchildren knew
Nella terra che i nostri nipoti avranno conosciuto

In the year of '39
Nell' anno '39
Came a ship in from the blue
È arrivata una nave dal blu
The volunteers came home that day
I volontari tornavano a casa quel giorno
And they bring good news
E portavano buone notizie
Of a world so newly born
Di un mondo così appena nato
Though their hearts so heavenly weigh
Anche se i loro cuori pesino così tanto

For the earth is old and grey
Perché la terra è vecchia e grigia
Little darling went away
La piccola cara è andata via
But, my love, this cannot be
Ma il mio amore non può essere questo
For so many years have gone
Per così tanti anni sono andati
Though I'm older but a year
Anche se sono più vecchio ma un anno
Your mother's eyes, from your eyes, cry to me
Gli occhi di tua madre dai tuoi occhi mi piangono

Don't you hear my call?
Non senti la mia chiamata
Though you're many years away
Anche se sei lontano molti anni
Don't you hear me calling you?
Non senti che ti chiamo
Write your letters in the sand
Scrivi le tue lettere nella sabbia
For the day I take your hand
Per il giorno in cui ti prenderò per mano
In the land that our grandchildren knew
Nella terra che i nostri nipoti avranno conosciuto

Don't you hear my call?
Non senti la mia chiamata
Though you're many years away
Anche se sei lontano molti anni
Don't you hear me calling you?
Non senti che ti chiamo
All your letters in the sand
tutte le tue lettere nella sabbia
Cannot heal me like your hand
non possono curarmi come fa la tua mano
For my life, still ahead, pity me
perché la mia vita a venire abbia pietà di me.



Credits
Writer(s): May Brian Harold
Lyrics powered by www.musixmatch.com

Link

Disclaimer: i testi sono forniti da Musixmatch.
Per richieste di variazioni o rimozioni è possibile contattare direttamente Musixmatch nel caso tu sia un artista o un publisher.

Vai al testo originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.