Testo della canzone Il terzo fuochista (Tosca), tratta dall'album Romana

Il terzo fuochista - Tosca

Gira volta, gira volta, volta gira, vola
Volta gira, gira volta, gira volta, vola
Pieno di brillanti è il mare
Dove all'orizzonte non s'arriva mai
Ricco di profumi il fango sulle ortiche
Al sole che tramonterà

Gira volta, gira volta, volta gira, vola
Volta gira, gira volta, gira volta, vola
Zucchero, limone e neve
Presa sopra i tetti di tanti anni fa
Notte dopo notte mamma ancora canterà

Il giorno che sei nata tu per me nacque un amore
Mille e mille stelle si cambiaron di colore
Gira volta e vola all'infinito questa nenia si ripeterà
Con le note di una fisarmonica la festa ancora arriverà

Passa il santo, passa il santo, guarda quant'è bello
Cantano le donne in coro: "Guarda quant'è bello"
Strusciano sottane mentre cola sangue e cera dalla santità
Fumano i camini, pesce fritto e baccalà

C'era una bambina con le sue scarpine blu
Vestitino a fiori ed i suoi occhi a guardar su
Un colpo scuro e il fumo nell'azzurro se ne va
Ruotava la bambina con le sue scarpine blu
Gira, gira volta, braccia aperte e naso in su
E la banda andava piano piano a cominciar

Tararai tarararara rarararai rarara
Tararai tarararara rarararai rarara
Tararai tarararara rarararai rarara
Tararai tarararara
Tarararararaaa

Eeh zum para para zum, para para zum pa pa
Zum para para zum, para para zum pa pa
Bancarelle, gostre, giochi, luci, orchestre, tenotini, zum pa pa
Noccioline, torroncini, lecca lecca, palloncini, zum pa pa

Eeh zum para para zum, para para zum pa pa
Zum para para zum, para para zum pa pa
Brillantina, dopobarba, sigarette, trombe, fiati e putipù
Orecchini, collanine, messa in piega e molto di più

C'era una bambina con le sue scarpine blu
Vestitino a fiori ed i suoi occhi a guardar su
Un colpo scuro e il fumo nell'azzurro se ne va
Ruotava la bambina con le sue scarpine blu
Gira, gira volta braccia aperte e naso in su
E la banda andava piano piano a cominciar

Note stonate, un via vai di ingenuità
La gente profumava di sudore e dignità

Il terzo fuochista
L'artista quotato dì più
Sparò i suoi colori nel cielo
E nel silenzio vennero giù

Oro, turchese, amaranto
Corallo, smeraldo e caffè
La bimba in quel cielo d'oriente
Vide la vita e l'amore che c'è

Un, due, tre
Tre colpi a finire e la notte tornò
Da allora rimase a sognare
E i colori per sempre con sé si portò



Credits
Writer(s): Ruggiero Mascellino, Tosca
Lyrics powered by www.musixmatch.com

Link

Disclaimer: i testi sono forniti da Musixmatch.
Per richieste di variazioni o rimozioni è possibile contattare direttamente Musixmatch nel caso tu sia un artista o un publisher.

© 2022 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.