Testo della canzone Bomba innescata (Sud Sound System), tratta dall'album Acqua pe sta terra

Bomba innescata - Sud Sound System

Miglietta Fabio e Vaglio Federico

Oce nu ncè pace chiui nu c'è tranquillità
Lu munnu me pare na bonba innescata
Oce nu ncè pace chiui nu ncè tranquillità
L'uomu sfrutta le cose dandu sfogu all'avidità
Se nu ncè pace chiui mancu tranquillità
La terra ete fertile te lu sangu te ci lotta
Oce nu ncè pace chiui nu ncè tranquillità
Nu ncè tranquillità la sai
Timme quanti suntu li popoli sfruttati
Quanti impoveriti e quanti abbandonati
Timme quanti suntu oce li soldati
Ca combattenu na guerra a cui nu suntu interessati
Curpa te lu potere e de la fame soa ossessiva
Ca troa intra lu disperatu n'energia alternativa
Te cui se po' cibare finche nu be esaurita
Ca quando ormai ha finita la sai ca nu ncè chiu vita
Ca quista è la politica ca adottanu
Cu la forza te li sordi te confondenu
La strategia dell'odiu iddrhi te inculcanu
Ete per quistu ca tanti frati ancora oce se combattenu

Intra na terra a du nu ncè pace
Timme la gente cu campa comu face
Intra na terra a du nu ncè pace
A su drhe terre a dhu nu ncè pace
Timme comu criscenu li piccinni oce
Intra na guerra nu ncè vinti ne vincitori
Perché gli uomini ca morenu su tutti uguali
Sia ca suntu guerrieri o militari
Stesse lacrime versanu li familiari

Ca ci nu tieni pace la sai ca nu puei vivere buenu
Se nu tieni amore la sai ca fiate mancu ne pueti tare
Se nu tieni libertà la sai ca prima o poi te la turare
Se nu tieni tuttu quistu intra sta società ce a fare
Timme quanti suntu li popoli ingannati
Quanti impoveriti e quanti emarginati
Timme quanti te l'orgogliu loru privati
Reclusi intra nu ghettu alla sfortuna abbandonati
Curpa te lu potere e de la fame soa ossessiva
Ca troa intra lu disperatu n'energia alternativa
Te cui se po' cibare finche nu be esaurita
Ca quando ormai ha finita la sai ca nu ncè chiu vita
Ca quista è la politica ca adottanu
Cu la forza te li sordi te confondenu
La strategia dell'odiu iddrhi te inculcanu
Ete per quistu ca tanti frati intra lu munnu se combattenu

Oce nu ncè pace chiui nu c'è tranquillità
Lu munnu me pare na bonba innescata
Oce nu ncè pace chiui nu ncè tranquillità
L'uomu sfrutta le cose dandu sfogu all'avidità
Se nu ncè pace chiui mancu tranquillità
La terra ete fertile te lu sangu te ci lotta
Oce nu ncè pace chiui nu ncè tranquillità
Nu ncè tranquillità la sai
La violenza ca intra stu munnu sempre impera
Rigenera lu rancore e l'odiu ancora
Puru intra li piccinni ca ormai su senza paura
Cu impugnanu n'arma a manu e cu se spara
Ca su na terra a du nu ncè pace timme la gente se po' bessere felice
Ca su dre terre adu nu ncè pace timme comu criscenu li piccinni oce



Credits
Writer(s): Federico Vaglio, Fabio Miglietta
Lyrics powered by www.musixmatch.com

Link

Disclaimer: i testi sono forniti da Musixmatch.
Per richieste di variazioni o rimozioni è possibile contattare direttamente Musixmatch nel caso tu sia un artista o un publisher.

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.