Testo della canzone IRIS (Speranza), tratta dall'album L'ULTIMO A MORIRE

IRIS - Speranza

Salam Alaikum alla mia mia zona, tu sappi che
Rinchiudo delle cose apertamente dentro te
Un no, senza nemmeno un perché
We, we, fidati di me, ho dovuto fare per tre

Forse per amore io non berrei ma i primi giorni
Regina del mio cuore
Puttana dei miei sogni
Fanculo i soldi, ti ammazzo gratis se mi sei amica
Ti ho fatto vedere tanto bene e ne sei ancora cieca

E allora ij accarezz' o' grillett'
Colp' a forma e russett'
E fulmini ca' ti faranno mia, m'o ssent'
Ma te parl' e n'te sent'
Parole 'ndo vient'

Mi illudo in un amore senza amore, comm'è?
Nei miei testi resti l'essenziale, nei miei scritti un'iniziale
Vedi, stiamo bene insieme perché stiamo male
Sei una forza ma fatale, tu sorridi
Come quando fumo nell'androne
Il mio rancore porta un nome: Iris

Iris

Iris

Ne romperò vetrine per farti regali
Ti scipperò la borsa da uomo elegante
Vestiti firmati, fossa dei leoni
Formeremo un clan insieme, io e il mio branco

Il danaro sarà schiavo e mai maestro
Brucerò ogni macchina, è il gesto che conta
Ci trasferiremo ne' stato di ebbrezza
A nozze la bellezza di una rom

Connais-tu l'arôme sur le bouchon de liège
Lui aussi, il est trompeur, sur son âge te piège
La première gorgée en a tué à la nage
J'avoue, je rends copie blanche
Dans mon âme, j'suis pas à la page

Du pain sur la planche, on veut m'conditionner
Silence absolu au policier qui veut m'auditionner
Même dans l'relationnel
J't'avoue des fois que j'ai du mal
La plume contre l'epée
Sang d'encre né dans l'illegal, animal

Saranno i figli che ti crescerai
Non so che ne uscirà
Li caccio fuori e un vuoto lasceranno
Non so se ho esagerato

Fai il caffè ai carabinieri, prego
Lei che mi ha messo ai domiciliari
Profumo micidiale, chiuso in un cannone
Conto gli anni persi insieme scontando le ore, ore
Nel milione trovo il meglio e mai il migliore
Mentre fumo ancora nell'androne
Il mio rancore porta un nome: Iris

Iris

Iris

Ogni riferimento a cosa o persone è purament' fatt' appost'
Da una strada per la strada, l'ultimo a morire
O con me o senza me

Non parlo d'amore, parlo di rancore
Sentimento molto più sincero, più profondo
Non sarai d'accordo
Mentre pensi a conquistare lei, penso a conquistare il mondo



Credits
Writer(s): Simone Cappuccio, Ugo Scicolone
Lyrics powered by www.musixmatch.com

Link

Disclaimer: i testi sono forniti da Musixmatch.
Per richieste di variazioni o rimozioni è possibile contattare direttamente Musixmatch nel caso tu sia un artista o un publisher.

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.