Testo della canzone Dalla Peste Di Parigi (Sergio Caputo), tratta dall'album Sogno erotico sbagliato

Dalla Peste Di Parigi - Sergio Caputo

Ciao... ti scrivo dalla peste di Parigi
I cieli sono bigi
Come dice la pubblicità
La gloria viene e va
E io la lascio andare...
Ti sembra di volare
Poi da capo ti ritrovi qua...
A dire solo ciao...

Ti scrivo dalla terra di nessuno
In cerca di qualcosa
Di qualcuno
Che non sono più...
L'hai detto pure tu
Che mi conosco male...
Ti sembra di cambiare
Ma ogni giorno fai la stessa gaffe...
E allora allora no...

Non ci voglio andare giù
Nel tunnel degli orrori...
Son quasi tutti a bere... si...
Ma io ne sono fuori...

Come fosse il giorno
Della prima comunione...
Vestiti tutti bene...
C'è perfino un po' di sole...

E allora allora ciao...
Ti scrivo da una foto di Parigi
I cieli sono grigi, tu sorridi
O forse dici cheese...
Ma è solo un souvenir...
O mi ricordo male...
Ti sembra di scherzare
Di scherzare...
Ma è la verità...

E allora allora io
Ti ho scritto troppe lettere d'amore...
Per rabbia o per pudore
Quasi sempre le ho buttate via...
Tu sì na' malatia
Che io non so curare...
Un giorno mi vedrai tornare
Mi vedrai tornare... mi vedrai tornare...

Non ci voglio andare
Giù nel tunnel degli orrori
Son quasi tutti a bere... si... ma io ne sono fuori...
Come i miei quaderni
Della prima elementare...
Da quegli scarabocchi
Tu lo sai che non si evade...

Non ci voglio andare
Giù nel tunnel degli orrori...

Come fosse il giorno della prima comunione.



Credits
Writer(s): Caputo Sergio
Lyrics powered by www.musixmatch.com

Link

Disclaimer: i testi sono forniti da Musixmatch.
Per richieste di variazioni o rimozioni è possibile contattare direttamente Musixmatch nel caso tu sia un artista o un publisher.

© 2022 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.