Testo della canzone Che Vita - new vrs 2012 (Samuele Bersani), tratta dall'album Psyco - 20 anni di canzoni

Che Vita - new vrs 2012 - Samuele Bersani

L'amore oggi nel 2002
È un apparecchio momentaneo
Infilato sotto il petto
Forse perché da quella data di settembre
È aumentato il senso
Corrisposto del sospetto
Dal cielo arrivano le bombe
Garantite intelligenti
Che feriscono i sopravvissuti
E comunque crean carie ai denti

Che vita
Ah, puoi dirlo, sento sempre il peso
Di un controllo appeso al collo
Che vita
Si direbbe fuori dal contesto
Su nell'universo, nello spazio

Infatti è forse un po' per punizione
Che ci batte in testa il sole
Nonostante la tettoia
Non credo che nessuno ormai si stupirebbe
Se un bambino gli chiedesse
A cosa serve una grondaia
A cosa servono i palloni
Incastrati sotto le marmitte
A ricordare quando fuori
Si giocava fra le 127

Che vita
Ah, puoi dirlo, sento sempre il peso
Di un ricordo appeso al collo
Che vita
Pietro Mennea e Sara Simeoni
Son rivali alle elezioni

Però sul ponte fra Messina e Reggio
Gli operai a gettoni sono progettati dalla Sony
Alla mafia han dato in cambio un Tamagotchi
E il monopolio nazionale del settore videogiochi
E mentre inaspettatamente
Comincio a perdere i capelli
Ho visto in giro i miei gemelli
Pettinati ancora uguali, uguali

Che vita
Ah, puoi dirlo, sento sempre il peso
Di un controllo appeso al collo
Che vita
Si direbbe fuori dal contesto
Su nell'universo, nello spazio
Che vita
Ah puoi dirlo sento sempre il peso
Di un ricordo appeso al collo
Che vita
Pietro Mennea e Sara Simeoni
Son rivali alle elezioni

Che vita, che vita
Pietro Mennea e Sara Simeoni
Son rivali alle elezioni



Credits
Writer(s): Samuele Bersani, Roberto Guarino
Lyrics powered by www.musixmatch.com

Link

Disclaimer: i testi sono forniti da Musixmatch.
Per richieste di variazioni o rimozioni è possibile contattare direttamente Musixmatch nel caso tu sia un artista o un publisher.

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.