Testo della canzone O' reggae de guagliune (Rocco Hunt feat. Clementino, Speaker Cenzou & O Zulu), tratta dall'album SignorHunt

O' reggae de guagliune - Rocco Hunt feat. Clementino, Speaker Cenzou & O Zulu

Sient ò raggae de guagliune e miezz a vij
P chi nun s' accuntent e n vò asci
Pkke stamm tutt'è juorn ind o burdell
E ten a strisc e gaza ind e crvell

Chist è o reggae de guagliune e miezz a vij
C stamm semp accort a polizij
Tant a nuj cann futtut pur e suonn
Pcciò alluccam fort senza scuorn
Fratè nun cia faccij kiù
Sto prdenn e stiml

Sta vit è comm e na prumess fatt a nu politic
So ann che stong in billic e dong fuoc a sti liric
Zitt assiema sti tre mostr sfunnamm stu beat
Torn arret e pallazin nun cagn nient
Anna mis e giostr addò apprimm stevn e sreng

P kest e veteran rimpiangn l'ann ottant
Mo ke o poter sta ind e banc sord nir e kiagn
O figl e l'avvocat da gruoss fà l'avvocat
ò figl e miezz a strad ra gruoss è pegj ro pat
Emarginat già ro jiuorn ke arrivai ngopp a sta terr

Qual success ij vuless ke nun foss succies nient
Guagliù strignimm e rient regn sovrano caos
P tutt o mal ricevut avessa fà n'applaus
E sti zuzzus s vnnesr e cumpagn

Kist è ò reggae de guagliune e mò cantamm
Sient ò raggae de guagliune e miezz a vij
P chi nun s' accuntent e n vò asci
Pkke stamm tutt'è juorn ind o burdell
E ten a strisc e gaza ind e crvell

Chist è o reggae de guagliune e miezz a vij
C stamm semp accort a polizij
Tant a nuj cann futtut pur e suonn
Pcciò alluccam fort senza scuorn

Police in helicopter nainanaina
Io fumo marijuana naiananaina
Police men in the stream nainanaina
Na iena ka t sbrana nainanaina

Semp solitarj senza ululat
Pers ind a nu live piens arriv
E faccj si nun sul ululat
A capa sott dirigibile ke kumulat
E sti cannibl s magn l'un ku nat
K staj facenn, miezz a na vissim

Ku nu brivid virl ind ò pricl
Simil liric si sto weed
Sfonn e cap e mort
Ka attuorn sta aggin e spirit
Minim ka t truov a sott e ngopp in bilic
Crirm megl cafon ka ridikl

Veg president ke figl trentenn angor ngopp a nu tricicl
Ra nola a secondiglian fin a zon oriental
Direttament re saittell clement ind e vicl
Rokki attak

Sient ò raggae de guagliune e miezz a vij
P chi nun s' accuntent e n vò asci
Pkke stamm tutt'è juorn ind o burdell
E ten a strisc e gaza ind e crvell
Chist è o reggae de guagliune e miezz a vij

C stamm semp accort a polizij
Tant a nuj cann futtut pur e suonn
Pcciò alluccam fort senza scuorn
Welkome to centro
Arrò t par bell a for
Ma fann muort a tutt l'or

Ci vivo dentro aint port ancor ammor
E mett san Gaetan ind e storj
E o saj buon quand part
O rikiamm a tutt e guagliun fann bo
P ki è nat ind e capat e ta crisciut cu nu flow
Ka te pat e ta mbarat tutt kell ke e truat

Ngopp a strad ta purtat a man a man a fin e mo
Ogni singl event ma ngap e part ca ment
Pratikament m sent comm e nà pratc apert
Capit a vot t sperd ma nun o faccij ka raggij
E stu reggae ke m port a cumpagnij m rà l'agij tutt e guagliun s 'mparn ancor primm
Ke nascn

A campà c vò curagij e a s n ij bast n'attim
P komm a vek ij megl a dà nà scoss ind a sta forze
E il risveglio della forza star wars
Sient ò raggae de guagliune e miezz a vij
P chi nun s' accuntent e n vò asci
Pkke stamm tutt'è juorn ind o burdell

E ten a strisc e gaza ind e crvell
Chist è o reggae de guagliune e miezz a vij
C stamm semp accort a polizij
Tant a nuj cann futtut pur e suonn
Pcciò alluccam fort senza scuorn

E' la musica che sento nelle cose che vivo
A dettare le parole e per fermarle le scrivo
È la musica che vuole continuare a suonare
È la musica che sento che mi dice cosa fare
È la musica che sento nelle cose che vedo

Me la sento nella testa e mi si ferma il respiro
È la musica diventa tutto quello in cui credo
Ed entrare nel giro mi fà sentire vivo
È la musica che sento nelle cose che tengo
Che ne svela il valore quando al petto le stringo
È la musica che sento, vedo, tocco e che spingo

Sono piene di musica e perciò le distinguo
E'la musica che sento tiene quella melodia
Che al contatto col tempo prende vita e poi è mia
E ad un tratto la strada prende nuova energia
Chist è ò reggae de guagliune e miezz a vij
Sient ò raggae de guagliune e miezz a vij

P chi nun s' accuntent e n vò asci
Pkke stamm tutt'è juorn ind o burdell
E ten a strisc e gaza ind e crvell
Chist è o reggae de guagliune e miezz a vij

C stamm semp accort a polizij
Tant a nuj cann futtut pur e suonn
Pcciò alluccam fort senza scuorn



Credits
Writer(s): Luca Porzio, Luca Persico, Clemente Maccaro, Rocco Pagliarulo, Vincenzo Artigiano
Lyrics powered by www.musixmatch.com

Link

Disclaimer: i testi sono forniti da Musixmatch.
Per richieste di variazioni o rimozioni è possibile contattare direttamente Musixmatch nel caso tu sia un artista o un publisher.

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.