Testo della canzone Blu (feat. Elisa) - Live (Rkomi feat. Elisa), tratta dall'album … Dal vivo (Live in Milano) - EP

Blu (feat. Elisa) - Live - Rkomi feat. Elisa

E poi succede che ce l'hai
Lì, sulla punta della lingua
Una parolina così
Così piccola che nessuno l'ha mai vista
E, bambola
La mattina non mi svegliano le cannonate
Ed amarti è una stronzata che non sa calmarmi
Fuori è carnevale ed io non ho una maschera
Tu sei carne, devo apparecchiar la tavola
E, bambola
Certi fiumi (non diventan mare)
Ed amare fa rumore in silenzio
Mi rifugerò in un letto di foglie

Voi!

(Mi rifugerò), mi rifugerò
Sopra un letto di foglie, ma non guardo giù
(Mi difenderò), mi difenderò
Anche se il cuore e la faccia li ho dipinti di blu
Non pensarci più, (non pensarci) più
(So che da qualche parte) c'è la mia tribù
Ok

Un applauso a Elisa, grazie di essere qui
È un onore per me, davvero
Fatti dare un abbraccio
Milano, un po' di calore!
Ok

Ora sei un uomo nuovo, il lavoro, la casa e corri
Di solito salti i pasti, ti scaldi per poco
Poli opposti in una casa sull'albero
Come fogli vuoti, ci riempivamo l'un l'altro
Lo chiami "amore" sebbene con i tuoi occhi stai meglio
Dentro a un ricordo una piccola principessa che ama
Le urlai in silenzio: "Pensami tra vent'anni
O telefona come Dalla"
Ci lascerò le dita sul pianoforte che hai a casa
Ti incazzeresti con le mosche
Se dormi male il giorno dopo casa è una trincea
Il mio disco come Houellebecq, è vittima di se stesso
È un errore volere essere come volete che sia

Mi rifugerò, mi rifugerò
Sopra un letto di foglie, ma non guardo giù
Mi difenderò, mi difenderò
Anche se il cuore e la faccia li ho dipinti di blu
Non pensarci più, non pensarci più
So che da qualche parte c'è la mia tribù

Mi rifugerò
Dove ho la testa non me lo ricordo
E il mio vicino se scrivo ha la pelle d'oca
Sono io che ho perso la percezione
Dei pezzi che perfeziono oltre l'umore
Mi alzo col piede giusto, quello che non comunica
Quando sono giù e le cose migliori son le più stupide
Frasi che formano cose assurde
Ed io ho provato tutto, ma non sembra mai abbastanza
E tu sai sempre tutto, sai stupirti?
Ogni tanto siamo noi solo quando siamo soli
O siamo un mondo di cose in una sola persona

Mi rifugerò, mi rifugerò
Sopra un letto di foglie, ma non guardo giù
Mi difenderò, mi difenderò
Anche se il cuore e la faccia li ho dipinti di blu
Non pensarci più, non pensarci più
So che da qualche parte c'è la mia tribù

Mi rifugerò
Dove ancora, dove ancora non lo so

Mi rifugerò
Dove ancora, dove ancora non lo so

Tutti!

Mi rifugerò, mi rifugerò
Sopra un letto di foglie, ma non guardo giù
Mi difenderò, mi difenderò
Anche se il cuore e la faccia li ho dipinti di blu
Non pensarci più, non pensarci più
So che da qualche parte c'è la mia tribù



Credits
Writer(s): Monachetti Paolo Alberto, Lombroni Capalbo Pablo Miguel, Martorana Mirko Manuele, Garzia Fabio
Lyrics powered by www.musixmatch.com

Link

Disclaimer: i testi sono forniti da Musixmatch.
Per richieste di variazioni o rimozioni è possibile contattare direttamente Musixmatch nel caso tu sia un artista o un publisher.

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.