Testo della canzone Ho dimenticato (Riccardo Cocciante), tratta dall'album Innamorato

Ho dimenticato - Riccardo Cocciante

Quanti tasti ha il mio pianoforte
Dormono immobili come pensieri
Il pi? basso la vita, il pi? acuto la morte
La luce sui bianchi, la notte sui neri
Quante dita hanno le mie mani
Dieci soltanto come i miei amori
Brividi azzurri troppo lontani
Come la gente che corre l? fuori

Ho dimenticato
Come si vola al di sopra dei tetti
Eppure, me lo avevi insegnato
Amore lontano che forse mi aspetti
Ho dimenticato
Come si vive e come si muore
Eppure, me lo avevi insegnato
Una sera d'estate prima di andare

Quante stelle stasera ha il mio cielo
Tutte quelle che posso contare
Tutte quelle che vedo e che sento
Tutte quelle che posso abbracciare
Quante finestre ha la mia citt?
Bocche di nebbia che mordono il sole
Dita di legno che sfiorano il cielo
Accarezzando il giorno che muore

Ho dimenticato
Come si vola al di sopra dei tetti
Eppure, me lo avevi insegnato
Amore lontano che forse mi aspetti
Ho dimenticato
Come si vive e come si muore
Eppure, me lo avevi insegnato
Una sera d'estate prima di andare

Quanti cassetti ha la mia memoria
Pieni di ruggine e malinconia
Di foto ingiallite e brandelli di storia
Che il vento d'autunno ha portato via
Quanti capelli sulla mia testa
E quanto vento sopra il mio viso
Ma in fondo alla strada ci? che resta
? L'ombra contorta di un sorriso

Ho dimenticato
Come si vola al di sopra dei tetti
Eppure, me lo avevi insegnato
Amore lontano che forse mi aspetti
Ho dimenticato
Come si vive e come si muore
Eppure, me lo avevi insegnato
Una sera d'estate prima di andare



Credits
Writer(s): Cocciante Riccardo Vincent, Bizzarri Massimo
Lyrics powered by www.musixmatch.com

Link

Disclaimer: i testi sono forniti da Musixmatch.
Per richieste di variazioni o rimozioni è possibile contattare direttamente Musixmatch nel caso tu sia un artista o un publisher.

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.