Testo della canzone L'ormonauta (Renato Zero), tratta dall'album Presente

L'ormonauta - Renato Zero

Dormo poco e male
Io fatico a respirare
Ho problemi seri pure con la milza
Soffro con il cuore
Non riesco a digerire
Certo che mi ci vorrebbe una vacanza
DOTTORE DICA PUò CHIAMARSI VITA LA MIA
Perennemente in farmacia
Pasticche creme gocce fiale ed altre
Soluzioni ma si può?
Scavi nel passato
Se qualcosa mi ha turbato
Nel bel mezzo di un'immacolata infanzia.
La mia portinaia
Il mio maestro la badante
Lei lo sa com'è morbosa certa gente...
Hanno tutti quanti un po' abusato di me
Quante prestazioni non sa
Dovevo stare accorto
Ma qualcosa è andato storto
Ho preso presto la mia verginità
DICA DOTTORE
SARO' MICA GRAVE
VORREI FERMARMI
MA QUESTO ATTREZZO NON VUOLE
Lei non ha nulla
Per metterlo a nannà
MI DIA UNA MANO
Risolveremo l'arcano
Dottore caro
Mi sento depresso
Già condannato
Dall'ennesimo amplesso...
Troppe tentazioni
Infinte le occasioni
Un'allettante vetrina
Mia cugina non mi sfuggirà... meschina!
L'UNICA SPERANZA
Di sedare queste angosce
è andare là dove nessuno mi conosce...
Lei che fà dottore?
S'è deciso vuol seguirmi?
Ha davanti tutto il tempo per guarirmi
Faccia la valigia
E lasci perdere Freud
Di coscienze
Ne ha stranite anche lui
Meglio improvvisare
E lasciarsi attraversare
DA QUEL BRIVIDO
IL PIU'ANTICO CHE C'E'
Dottore dica
Le sembro anormale
La mia libido
Non accenna a calare
Dire male dell'amore è facile
Se non lo puoi avere, toccare
Senza sesso ma che vità è ...
Dire male dell'amore è facile
Se non lo puoi avere, toccare
Ma se lo incontri tu lo seguirai
PER SEMPRE



Credits
Writer(s):
Lyrics powered by www.musixmatch.com

Link

Disclaimer: i testi sono forniti da Musixmatch.
Per richieste di variazioni o rimozioni è possibile contattare direttamente Musixmatch nel caso tu sia un artista o un publisher.

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.