Leggi la
traduzione in italiano

Testo della canzone Objects Of My Affection (Peter Bjorn and John), tratta dall'album Writers Block

Objects Of My Affection - Peter Bjorn and John

I remember when, when I first moved here
A long time ago
'Cause I'd heard some song I used to hear back then
A long time ago

I remember when, even further back
In another town
'Cause I saw something written I used to say back then
Hard to comprehend

And the question is, was I more alive then than I am now?
I happily have to disagree
I laugh more often now, I cry more often now
I am more me

But of course some days I just lie around
And hardly exist
And can't tell apart what I'm eating
From my hand or my wrist

'Cause flesh is flesh, flesh as flesh as flesh
The difference is thin
But life has a certain ability of breathing new life into me
So I breathe it in

It says here we are and we all are here
And you still can make sense
If you just show up and present an honest face
Instead of that grin

And the question is, was I more alive then than I am now?
I happily have to disagree
I laugh more often now, I cry more often now
I am more me

And the other day, this new friend of mine
Said something to me
Just because something start diferently

Does not mean it worth less
And I soaked it in, how I soaked it in
How I soaked it in
And just as to prove how right he was

Then you came
So I'm gonna give, yes I'm gonna give
I'm gonna give you a try
So I'm gonna give, yes I'm gonna give
I'm gonna give you a try
And the question is, was I more alive then than I am now?
I happily have to disagree
I laugh more often now, I cry more often now
I am more me



Credits
Writer(s): Bjorn Yttling, John Eriksson, Peter Moren
Lyrics powered by www.musixmatch.com

Link

Disclaimer: i testi sono forniti da Musixmatch.
Per richieste di variazioni o rimozioni è possibile contattare direttamente Musixmatch nel caso tu sia un artista o un publisher.

Leggi la
traduzione in italiano

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.