Testo della canzone MAKUMBA (Noemi feat. Carl Brave), tratta dall'album MAKUMBA - Single

MAKUMBA - Noemi feat. Carl Brave

E mentre il sole sale, sale, sale, sale su
E a chi ci vuole male, male, male, una macumba
Che mi frega a me, mi basta che rimani tu

Sapessi come a casa mia, adesso che non ci sei più
Vorrei quasi buttarmi via, tu porti il tuo cane giù
Vai sempre a Santa Maria, la piazza che ci dice addio
Un russo canta "O sole mio", tu non sei il sole mio
Il solito menu, che ci hanno fatto i filtri su
Come facevi tu, magari è solo un dejà vu
Di un dejà vu, di un dejà vu che ho avuto quella sera

E mentre il sole sale, sale, sale, salе su
E a chi ci vuole male, male, malе, una macumba
Che mi frega a me, mi basta che rimani tu (Che rimani tu)

E andavi fuori di testa
Quella mezza tresca è tutto ciò che ci resta
E andavo fuori di testa
Il tuo numero in tasca è tutto ciò che mi resta, mi resta di te

Le sagome delle montagne si abbracciano in cielo
Troppo falso che non c'era niente di più vero
E pensavo di volare, ma un attimo e cadevo giù
Oggi il sole scioglie le suole di queste Etro
M'hai lasciato appeso ad un discorso in sospeso
Non ti vedo da quel giorno, in quel fast food a Orvieto

E mentre il sole sale, sale, sale, salе su
E a chi ci vuole male, male, malе, una macumba
Che mi frega a me, mi basta che rimani tu

E mentre il sole sale, sale, sale, salе su
E a chi ci vuole male, male, malе, una macumba
Che mi frega a me, mi basta che rimani tu (Che rimani tu)

E andavi fuori di testa
Quella mezza tresca è tutto ciò che ci resta
E andavo fuori di testa
Il tuo numero in tasca è tutto ciò che mi resta, mi resta

E se te t'allontani è come se rimani qua
E non so se a questa fine non ci sarà più uno start
E quando penso sia finita eccola là che ricomincia
Quella te che ho conosciuto adesso manco t'assomiglia
Basta un battito di ciglia per un attimo di buio che ti sfoga la realtà

E mentre il sole sale, sale, sale, salе su
E a chi ci vuole male, male, malе, una macumba
Che mi frega a me, mi basta che rimani tu

E andavi fuori di testa
Quella mezza tresca è tutto ciò che ci resta
E andavo fuori di testa
Il tuo numero in tasca è tutto ciò che mi resta, mi resta di te

Di te, di te
Di te, di me



Credits
Writer(s): Massimiliano Turi, Carlo Coraggio, Mattia Fettina
Lyrics powered by www.musixmatch.com

Link

Disclaimer: i testi sono forniti da Musixmatch.
Per richieste di variazioni o rimozioni è possibile contattare direttamente Musixmatch nel caso tu sia un artista o un publisher.

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.