Testo della canzone Tic Toc (Nerone), tratta dall'album Entertainer

Tic Toc - Nerone

ENNE-E-ERRE-O-ENNE-E

Passa se cerchi di più
Lascio l'aroma nel bus
Quanto mi piacciono i fluss
Quanto la pussy e la kush
Ti lancio il disco da su
Squillami quando sei giú
Nonno salito dal sud
Non ho smarrito la uuuuh
Fantastico, reggo la fanta, una canna e vedi i fantasmi
Sei nato con la pappa, dai, noi tocca papparti
In mezzo ai poppanti pop-artists si fan grandi
E tu, ha? Cosa lo fai a fare?
Siete una banda, niente rap, suonate fanfare
Se nella pancia la tua biatch sente farfalle
È perché prima ha messo il germe chi non ha palle
Traspare che ho palle per transpallet
Il cuore per bastarmi e la testa per le spalle
Uno o due volte ho sbagliato a darmi a bastarde
Ma ora ste strade son piccoline, Baumgarten

Tic Toc, tu spera di no
Ma se torna l'Hip-Hop sono cazzi tuoi
Tic Toc, tu spera di no
Ma se torna l'Hip-Hop sono cazzi tuoi
Tic Toc, tu spera di no
Ma se torna l'Hip-Hop sono cazzi tuoi
Tic Toc, tu spera di no
Ma se torna l'Hip-Hop sono cazzi tuoi

Sono quello che si picchia con il pubblico, artest
Bocciato all'antidoping quasi subito al test
L'alito di ganja che sorpassa le Air Fresh
In tasca tre lame come il rasoio Mach3
In giro mi conosci come pessimo elemento
Tutte le cose che hai, se me le presti me le vendo
Metà della tua vita mentre aspetti me che scendo
Scordo ogni appuntamento forse sto ancora dormendo
Vieni ai miei concerti, che fissa
Nascosta nella pista, col pass da giornalista
Mi chiedono un parere su di te e la tua rivista
Per me dovevi fare la barista
Io non ho nessun papino che mi mantenga
Ho giusto qualche mecenate, Mantegna
Trovi mecenate, ho visto il mondo in giro a piedi con la tenda
E stanno tutti molto bene senza il tuo sito di merda

Ciao, fai un Montenegro per favore
Fai anche un Long Island, shakerato però, muoviti, dai
Oh, muoviti anche, oh
Oh, oh

Non ho six pack, six step, breakdance
Ballo il Tip-Tap sui diss fail dei rapper
Chi ci dissa, che pizze si prende
Vacci in fissa con i mixtape di N
E se a vent'anni fai i soldoni e poi ti bruci le tappe
Li fai come penso e poi ti cuci le chiappe
Bimbi colorati, questo è l'anno dei Puppet
Ma se tornano i rapper, riscaldate le pappe
La faccia che ho sul palco sembra quella dei drug test
Verde con gli occhioni come quello dei muppet
Diglielo al tuo cazzo di trapper
Quello che c'ha sotto il naso puzza ancora di latte

Tic Toc, tu spera di no
Ma se torna l'Hip-Hop sono cazzi tuoi
Tic Toc, tu spera di no
Ma se torna l'Hip-Hop sono cazzi tuoi
Tic Toc, tu spera di no
Ma se torna l'Hip-Hop sono cazzi tuoi
Tic Toc, tu spera di no
Ma se torna l'Hip-Hop sono cazzi tuoi



Credits
Writer(s): Andrea Ciaudano, Massimiliano Figlia, Paolo Serracane
Lyrics powered by www.musixmatch.com

Link

Disclaimer: i testi sono forniti da Musixmatch.
Per richieste di variazioni o rimozioni è possibile contattare direttamente Musixmatch nel caso tu sia un artista o un publisher.

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.