Rockol Awards 2021 - Vota!

Testo della canzone Pazzo (Nerone), tratta dall'album 100K

Pazzo - Nerone

Io li conosco quelli come te, comete
Che ogni mille anni tornano e scompaiono e beato chi li vede
Sempre cercato il meglio e la famiglia mia mi crede
Chi non crede cede, preghi un poster sulla tua parete?
Live fast, die gangster, rapper da blockbuster
Col gel è aitante, congelai tante
Iridi di fuoco nel gioco con lo sfidante
Quindi ridi poco, che dopo quiero matarte
La mia famiglia siamo in cinque, sul palco pochi rivali
In poltiglia queste minchie che giocano a fare i capi
Bisbiglian fiati e fiabe, gatti con gli stivali
Qua è guerriglia per le strade, tu copi gli americani?
Chi sposa Belzebù è lodevole, no regole, non più
Così il debole sei tu non e devo avere più remore se su
In paradiso oltre alle aureole ci sia pure la tivù
Non ci vedresti più

Pazzo!
Se questo è il mondo per te, tu sei pazzo!
Mi hanno raccolto da terra, uno straccio!
Mi hanno lasciato cadere d'un tratto
E mi aggrappo a un abbraccio di qualche mio
Pazzo!
Se questo è il mondo per te, tu sei pazzo!
Mi hanno raccolto da terra, uno straccio!
Mi hanno lasciato cadere d'un tratto
E mi aggrappo a un abbraccio di qualche

Falso!
È così che ti conosco, mi vorresti morto
E non me n'ero manco accorto
Sto vivendo una tempesta e la mia barca manca il porto
A te papà intesta l'azienda e poi ti apre in banca il conto (Bello, eh?)
Mio padre non ha molto, a volte mamma è a corto
Ma il pane dalla bocca ai figli non l'hanno mai tolto (Mai)
Sembra che 'sto sporco mondo si affitti il tuo corpo
E paghi in colpi al volto, lasciandoti un grosso acconto
Guardassi nel mio cuore troveresti il mio ologramma
Oltre a quello del mio gruppo, dei miei e la mia vera mamma
È inutile una canna per mantenere la calma
L'anima è una pistola e se la mostri devi usarla
Un vero pazzo sa come si fa, come si fa?
Anima sottobraccio come uno shotgun!
Lacrima in un bacio, so che sapore ha
Addio testa di cazzo, click-clack

Pazzo!
Se questo è il mondo per te, tu sei pazzo!
Mi hanno raccolto da terra, uno straccio!
Mi hanno lasciato cadere d'un tratto
E mi aggrappo a un abbraccio di qualche mio
Pazzo!
Se questo è il mondo per te, tu sei pazzo!
Mi hanno raccolto da terra, uno straccio!
Mi hanno lasciato cadere d'un tratto
E mi aggrappo a un abbraccio di qualche



Credits
Writer(s): Massimiliano Figlia, Lorenzo Spinoza
Lyrics powered by www.musixmatch.com

Link

Disclaimer: i testi sono forniti da Musixmatch.
Per richieste di variazioni o rimozioni è possibile contattare direttamente Musixmatch nel caso tu sia un artista o un publisher.

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.