Testo della canzone Parlano - Prod. Aly Armando (Nerone), tratta dall'album N Mixtape

Parlano - Prod. Aly Armando - Nerone

Questo è Aly Armando
Questo è parlano, parlano, parlano, parlano, parlano e parleranno

God bless, mi weeda che fa a pezzi
Pessimi elementi alla mia schiena e che aspetti?
Vieni a prenderti il cuore che ho a pezzi
Ora ha i prezzi più sostanziosi dei tuoi amplessi (bitch)
Perso dentro i passi più lunghi di me
Adesso sopra i bassi io ci narro un pezzo di te
Il denaro che ti incassi non è un cachet, è un casqué
Fai uno scivolone man, un epic fail

Parlano, parlano, parlano, parlano e basta
Mai che ci provassero
Questi parlano e basta
Cadono, cadono, cadono nella mia tasca
Se hai la testa per il business sei già con le mani in pasta

Chi rimane? I figli di cane
Pezzi di pane, morti di spade
L'infame mai con le lame
Pacco di Camel, mai col letame
(?) mi fa la ricarica se sto male

Entro e "Who's that?", the pusher
Il più stupido (?)
Ma appeso a testa in giù col Duce
Oggi è luce ma il giorno mi induce al computer
Tra grammi, mega flow e cheeseburger
Rap nuova scuola, spaccio al cambio dell'ora
Scambio di droga
La mia è la più buona e ne chiedi ancora

Sono il Cracco di 'sta scena, indovina chi viene a cena
Tu pacco, una messa in scena
Ti strappo la messa in piega
Gli anni delle silver sotto al Melville, Gucci e mascherina
Puccia anfetamina, luccica la catenina
Lucida panette, non sembra più paraffina
E dopo trucida se serve, la lingua è una carabina
Le belle del 2000 non dormono più nel bosco
Si fan di ketamina, che attira
Svuotan l'imbosco
Non reggo più la vita che tutti mi avete imposto
E il primo che si avvicina oggi è il primo che perde il posto



Credits
Writer(s):
Lyrics powered by www.musixmatch.com

Link

Disclaimer: i testi sono forniti da Musixmatch.
Per richieste di variazioni o rimozioni è possibile contattare direttamente Musixmatch nel caso tu sia un artista o un publisher.

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.