Testo della canzone Il Nome (Nerone), tratta dall'album Hyper 2

Il Nome - Nerone

Sono il boss, il capo, il primo, il meglio in questa roba
Buono, puro, cheapy, forte, meglio della droga
La tua roba è pacca, shut the fuck up, saratoga
Nobil terror, Spadafora, ti rimando a casa ora
Capo del giro di prima, capo del giro di ora
Questi hanno fatto due video e fra' sono al giro di boa
Sono già all'ultimo giro quando stai chiudendo il primo
E pago il tuo giro di amari, amaro sarà il tuo destino (pago io)
Per farsi cagare provano a farsi rapire due ore
Tornano a casa, "strada" non sai che vuol dire
Facevo file fuori, ora per entrare le file
Per ammirare la banda, per accusare lo stile
Dimmi con i baffi finti, qui chi si finge
Io sul beat di Vince con un pit su un pincher
Giocati anche l'Hover tanto qui chi vince
Dalla Smart al Range Rover senza finti business

What goes around? Boy, comes around
Giri intorno al ring fino alla fine del round
Chi sta a Milano (si), famiglia del south (aha)
Odio i beat prima del disco, frate' è un best-out

Il nome è Nerone
Prova a dirlo con il culo mentre si muove
I bassi che spaccano il muro, torno alle nove
Milano ha i suoi mille richiami
Mi trovi in strada o nei bar
Mi chiedi: Come ti chiami?
Il nome è Nerone
Prova a dirlo con il culo mentre si muove
I bassi che spaccano il muro, torno alle nove
Milano ha i suoi mille richiami
Mi trovi in strada o nei bar
Mi chiedi: Come ti chiami?

Non lo so più, ma guarda come mi diverto
Fuori coi miei homie che stanno fuori da un pezzo
Tu vivi per dire che sei bravo a flexare
Beh, frate', ti va male, sono il capo a rappare
Ti pare che faccio quello che spaccio e t'ammazzo
Sei tutto fatto nell'angolo e se mi stuzzichi parto
Capo in the jungle, tra Leopardi e leopardo
Tu commenti a bordo campo, nuovo Pierluigi Pardo
Vieni sul palco a sfidarci e fra' sei già pieno di te
Io alla tua età mi ricordo che ero già pieno di calli
Adesso che sono più grande fra' vivo a pieno di rap
Quando realizzi chi sono tu sei già pieno di pare

Il nome è Nerone
Prova a dirlo con il culo mentre si muove
I bassi che spaccano il muro, torno alle nove
Milano ha i suoi mille richiami
Mi trovi in strada o nei bar
Mi chiedi: Come ti chiami?
Il nome è Nerone
Prova a dirlo con il culo mentre si muove
I bassi che spaccano il muro, torno alle nove
Milano ha i suoi mille richiami
Mi trovi in strada o nei bar
Mi chiedi: Come ti chiami?



Credits
Writer(s): Massimiliano Figlia, Vincenzo Raccuglia
Lyrics powered by www.musixmatch.com

Link

Disclaimer: i testi sono forniti da Musixmatch.
Per richieste di variazioni o rimozioni è possibile contattare direttamente Musixmatch nel caso tu sia un artista o un publisher.

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.