Testo della canzone Proteggimi Davvero (Montenero feat. Ivan Reznik), tratta dall'album Proteggimi Davvero

Proteggimi Davvero - Montenero feat. Ivan Reznik

Prendo a morsi questi beats
Luisito Suarez
Sono L'Mc che chiude bare su una strumentale
Ti hanno detto che ho lasciato ma schifo la gente
In questa merda sono il capo fra non cambia niente
Sogno agosto di relax in sella ad un T-Max
Tragitto a tutto gas
Poi le sfilo il Tampax
Qui palestra tutti i giorni con cassette piene
Fai 18 sei su sette anche se non sto bene
Dentro una vasca idromassaggio come una piscina
Manda un assaggio whatsapp caldo culo da Latina
I miei fra in strada guardano la tua bambina
Somiglia a quella tipa ad Amsterdam stava in vetrina
Non tocco coca non saprei che farne
Fischia la moka bevo al volo e poi volo ad alzarle
Ho una camicia da due gambe e parli di farfalle
Lei con due metri di gambe non smetto di guardarle

Se per caso alzo gl' occhi al cielo
Ti prego Dio cambiami davvero
In questa fiction io sono il piú vero
Sono un lingotto in mezzo a troppi zero
Se per caso alzo gl' occhi al cielo
Ti prego Dio proteggimi davvero
Grazie a me stesso io sono il piú vero
Senza famiglia io sono uno zero

Mangio tartare filetto Vangelo in audiolibro se rappo
Ti ho sentito babbo chiudi il becco
Non ho mai cercato un trafiletto
Testa alta frate non li lecco
Storie confidenziali su criminali
A cena affari finiamo bene sfondati di amari
I pazzi dei miei fra sognavano la Polinesia
Sto weekend son tornati fatti dall'Amnesia
Dura realtà fra purtroppo son cambiati i tempi
Vent'anni fá sarei a cena con i presidenti
La guardo dritta negli occhi e poi la sento godere
Penso soltanto a sti soldi famiglia sesso e potere
Rap italiano mi prendo uno shuttle
E mi allontano da facce di cazzo
Mi regali il tuo disco lo schiaccio
Tu sei il Titanic io un blocco di ghiaccio

Se per caso alzo gl' occhi al cielo
Ti prego Dio cambiami davvero
In questa fiction io sono il piú vero
Sono un lingotto in mezzo a troppi zero
Se per caso alzo gl' occhi al cielo
Ti prego Dio proteggimi davvero
Grazie a me stesso io sono il piú vero
Senza famiglia io sono uno zero

Ho visto un movimento dentro al taxi
I frate per il grano e per la figa vanno pazzi
Sogni una botta alla Leotta tette maxi
Chiedo a tua mamma se sei il figlio dice "Ma chi?"
Mio fratello con la restrizione
Agenti chiamano con il cognome
Ero pazzo frà come un coglione
Quando finisci apriamo un bottiglione
Ansia al rientro con la casella delle lettere
Vuoi mettere la paranoia senza fare lecche e
Sta merda in rima mi fa stare bene
Ma servon soldi per campare bene
Ti hanno regalato un Rolex vero
Ma il rispetto non si compra col tuo dinero
Una chiamata e torni a casa senza
C'è una cosa che non cambio mai coerenza

Se per caso alzo gl' occhi al cielo
Ti prego Dio cambiami davvero
In questa fiction io sono il piú vero
Sono un lingotto in mezzo a troppi zero
Se per caso alzo gl' occhi al cielo
Ti prego Dio proteggimi davvero
Grazie a me stesso io sono il piú vero
Senza famiglia io sono uno zero

Nella vita ho soltanto la mia famiglia fra
Reznik Babe
Stoppa fra



Credits
Writer(s): Alessandro Di Gioia
Lyrics powered by www.musixmatch.com

Link

Disclaimer: i testi sono forniti da Musixmatch.
Per richieste di variazioni o rimozioni è possibile contattare direttamente Musixmatch nel caso tu sia un artista o un publisher.

© 2022 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.