Testo della canzone Leggenda (Montenero feat. Ivan Reznik), tratta dall'album Paulie Gualtieri

Leggenda - Montenero feat. Ivan Reznik

Italia nel mio cuor
Mi chiamano Mi Amor
Italia nel mio cuor
Ah

Oggi fa freddo segna -5 ed ho già fatto un part time alle Cinque
Io lavoro un fra delinque
Ci ho ragionato e ho messo tutto sopra una bilancia
Voglio restare qui e guardare vita in una pancia
Mi ammazza sta routine quotidiana
Troppi asciughi cambio SIM ma
Dura una settimana
Compro cose x star meglio e non pensarci più
50 paia di Sneakers 10 paia di boots
Non ho più sogni ho solo fissazioni da malato
Mille bisogni mando dei messaggi su al creato
Non visualizza un mio fra s' impizza
Mentre un altro stringe la cinghia sognando 10 giorni a Ibiza
Oggi è una guerra che va in pausa ma per poche ore
Domani ricomincia prima che sorga il sole
Milano non ti parla
Milano non ti guarda
Milano è una battaglia non riesco a odiarla
Trovo conforto in una schiena mentre pompo da dietro
La mia catena in questo mondo è lunga solo un metro
Pensarci su coi drammi alla tv fa male
Mi riempio di tattoo
Provando a esorcizzare
Spendo una settimana di lavoro in carburante
Dalla mia tana ci esco prima di un edicolante
Studio soluzioni anti stress
Anti crisi
Provo con vero abbracci ma anche falsi sorrisi
Shampoo al party nel culo a sti bastardi
Ma è un' illusione
Dura fino al tempo della riflessione
Annego tra due cosce e poi strappo un reggiseno
Ma è l' aria che respiro a farmi un effetto veleno

Occhiali Christian Dior
Cocobay Resort
Prendo sto volo da Malpensa frate sembro un boss
Mi chiamano Mi amor
Italia nel mio cuor
Infatti quando torno frate
La mantengo un pò
Occhiali Christian Dior
Cocobay Resort
Prendo sto volo da Malpensa frate sembro un boss
Mi chiamano Mi amor
Italia nel mio cuor
Infatti quando torno frate
La mantengo un pò

I miei fra provano a svoltare
Aereo per Londra
Alternativa qua peccare tipo Epaminonda
Penso a un erede ma con quale prospettiva
Se a cinque anni dovrei aprirgli la partita IVA
Mi sdraio frate e sogno di scordarmi tutto quanto
Quando moriró non voglio questi finti in pianto
L'altro giorno ho fatto a botte e il tipo è ancora vivo
Mi medicavo sulle nocche
Male non sentivo
I frate coi racconti folli al lunedì mattina
Che stringon colli di selvagge dentro una latrina
Acqua dopo il cocktail frate è una prassi divina
Perché Son troppo fatti pazzi scolano benzina
Milano zio mi avvolge tipo fumo e Domopak
Mi manca l'aria e mi va stretta questa vita qua
Sogno aereo un trapianto di faccia e un milione
Prendo una borsa e scappo da questa prigione Fra
A rappare sono Raoul di Hokuto
Versami Hennessy ma nell'imbuto
Mimmo più Iban siamo tipo Lazzaro con Cristo
Tu che ne sai del volume di merda che ho visto
Nella mia vita fra lo sai non ho tradito mai
Questi Son Giuda che si svendono per 30 like
Tutti col fitness
Io solo con il business
Non sto nell' Ohio ma voi siete tutti witness
Sopra ste casse sono una leggenda
Ma non ho tempo guardo un po' l' agenda
Vedo sti post e sono tutti bro
Sei così bro che ti copio il flow

Occhiali Christian Dior
Cocobay Resort
Prendo sto volo da Malpensa frate sembro un boss
Mi chiamano Mi amor
Italia nel mio cuor
Infatti quando torno frate
La mantengo un pò
Occhiali Christian Dior
Cocobay Resort
Prendo sto volo da Malpensa frate sembro un boss
Mi chiamano Mi amor
Italia nel mio cuor
Infatti quando torno frate
La mantengo un pò

Ah Ah
Montenero Fra
Ah
Paulie Gualtieri
Iban Reznik
Sono una leggenda fra
Più di dieci anni fra
Non ho mai leccato il culo a nessuno fra
Ah ah
Sopra ste casse
Sono una cazzo di leggenda fra
Non il tuo rapper preferito
Ma sono una leggenda
Ah



Credits
Writer(s): Alessandro Di Gioia
Lyrics powered by www.musixmatch.com

Link

Disclaimer: i testi sono forniti da Musixmatch.
Per richieste di variazioni o rimozioni è possibile contattare direttamente Musixmatch nel caso tu sia un artista o un publisher.

© 2022 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.