Testo della canzone L'uomo e la valigia (1971) (Mino Reitano), tratta dall'album Italian Golden Age 1971-72

L'uomo e la valigia (1971) - Mino Reitano

Una valigia accanto a noi
Rossi di pianto son gli occhi tuoi
Sole, lassù brilli più che mai
Negli occhi avevo una grande città
Nel cuore i sogni di questa età
Ad aspettarmi la verità
Le ruote del treno cantavano
Insieme a me ripetevano
"Amore, torno... amore, ritorno da te"

Giorni di nebbia passati col vuoto nel cuore
Lettere amare, "Mi sento morire, amore"
Vedi che va sempre male e devi sperare
Come è difficile piangere e intanto cantare
Poi d'improvviso un miracolo
Tante persone mi applaudono
I fari sul palco si accendono
Sopra il giornale un immagine:
Io che sorrido da piccolo
Il mondo è mio, posso prenderlo
Non ho più il tempo di scriverti
Ma non temere, non piangere
Amore, torno... amore, ritorno da te

Anche gli applausi si spengono
Tenersi a galla è difficile
Tutti gli amici spariscono
Un giorno arriva una lettera
Chi vuole bene sa attendere
Torna se hai ancora bisogno di me
Le ruote del treno che cantano
Insieme e me ti ripetono
"Amore, torno... amore, ritorno da te"

Alla stazione dapprima io vedo mia madre
C'è accanto un uomo che sembra un po' stanco: mio padre
Cerco con gli occhi qualcuno e non vedo nessuno
Sono in ritardo forse anche per chieder perdono
Dietro di me sento correre
Vedo un sorriso e due lacrime
E le tue braccia mi stringono
Come sei bella, sei un angelo
Come sei bella, sei un angelo
Come sei cara, sei un angelo
Io sto ridendo e piangendo con te
Io sto ridendo e piangendo con te



Credits
Writer(s):
Lyrics powered by www.musixmatch.com

Link

Disclaimer: i testi sono forniti da Musixmatch.
Per richieste di variazioni o rimozioni è possibile contattare direttamente Musixmatch nel caso tu sia un artista o un publisher.

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.