Testo della canzone Mantieni il bacio (Michele Bravi), tratta dall'album Mantieni il bacio

Mantieni il bacio - Michele Bravi

Nell'oscurità, nella luce del giorno
Nel silenzio perfetto mentre piove a dirotto
Sul livello del mare, sopra il tetto del mondo
Anni luce distanti o distanti un secondo

E così all'infinito, perdendone il conto

Mantieni il bacio oltre l'errore del tempo
Fanne qualcosa di eterno
Non lasciarne cadere neanche un solo frammento
Come polvere sul pavimento

Non staccare le labbra neanche un solo secondo
E non farti distrarre dal rumore di fondo
Perché alla fine, ogni volta
È l'amore che ci salva dalla ferita del mondo

E senti solo il cuore, e il male non esiste più
E non c'è più dolore, soltanto io, soltanto tu
Questo silenzio sa di mille parole
Ed io starei qui ad ascoltarti per ore

Per anni o un solo secondo
E se tu mi guardi me ne rendo conto
Che alla fine, ogni volta
È solo l'amore che ci salva dalla ferita del mondo

Proteggilo fino alle radici
Dai passi indecisi e temporali improvvisi
Dai momenti di crisi e le battute infelici
Da quelle persone che si fingono amici

Dall'invidia degli altri, dai giudizi ignoranti
Dalle schegge impazzite che arrivano da tutte le parti

Mantieni il bacio oltre l'errore del tempo
Fanne qualcosa di eterno
Non lasciarne cadere neanche un solo frammento
Come polvere sul pavimento

Non staccare le labbra neanche un solo secondo
E non farti distrarre dal rumore di fondo
Perché alla fine, ogni volta
È l'amore che ci salva dalla ferita del mondo

E senti solo il cuore, e il male non esiste più
E non c'è più dolore, soltanto io, soltanto tu
Questo silenzio sa di mille parole
Ed io starei qui ad ascoltarti per ore

Per anni o un solo secondo
E ora che mi guardi me ne rendo conto
Che alla fine, ogni volta
È solo l'amore che ci salva dalla ferita del mondo

E dal ripetersi dei giorni che non valgono un ricordo
Mantieni il bacio e non lasciarlo neanche per un secondo
E più io resto qui a guardarti, più me ne rendo conto
È l'amore che ci salva dalla ferita del mondo



Credits
Writer(s): Alfredo Rapetti Mogol, Federica Abbate, Francesco Catitti, Massimo Recalcati
Lyrics powered by www.musixmatch.com

Link

Disclaimer: i testi sono forniti da Musixmatch.
Per richieste di variazioni o rimozioni è possibile contattare direttamente Musixmatch nel caso tu sia un artista o un publisher.

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.