Testo della canzone 71100 (Mecna), tratta dall'album Lungomare Paranoia

71100 - Mecna

Appena fuori dal cinema
Sembra quasi stia per piovere
Il treno è vuoto ed io scendo qua
Tu non mi devi rincorrere
Non sembra neanche la nostra città
Tutto è cambiato in questi anni
Chi se ne è andato poi ritornerà
Soltanto per separarci
Ho fatto i bagagli per non dimenticare quel posto
Che sembra casa mia, casa mia

Ricordo il sole che sorge
Ricordo il vuoto che dà
Guardare il tempo che scorre
Quando nessuno saprà di noi
Di questo sole che sorge
Non so se piove da te
Guardo il paesaggio che scorre
Tutto poi torna com'è
Com'è che noi non ci sentiamo più?

Faticoso
Ogni sguardo qui è un colpo inesploso
Non capisco perché mi è proibito vederti
Come se fossi lo sposo
Ogni cosa che so non l'ho vista per primo in quegli angoli
Vita sui trampoli
Ovunque mi giri mi vedo in quegli anni
Perso nei sogni e nei calcoli
Di noi, cresciuti col mito dei B-Boy
Cercando di essere meglio di chi ci diceva
"Bro questo è il mio regno e tu non puoi portarci chi vuoi"
Voi non farete mai nulla
Sì voi sarete dimenticati
Voi non sarete mai nulla
Tu sei sparito, c'hai rinnegati
Adesso guardo tutto da capo
Come se poi nulla fosse cambiato
Come se stessimo ancora chiedendo di chiamare casa
La stessa città che c'ha odiato
Mi chiedo perché dopo tutto quel tempo non mi hai richiamato
Alla fine ho trovato la strada nei posti in cui forse non ero mai stato
Vado via

Ricordo il sole che sorge
Ricordo il vuoto che dà
Guardare il tempo che scorre
Quando nessuno saprà di noi
Di questo sole che sorge
Non so se piove da te
Guardo il paesaggio che scorre
Tutto poi torna com'è
Com'è che noi non ci sentiamo



Credits
Writer(s): Corrado Grilli, Antonio Pagano, Alessandro Cianci
Lyrics powered by www.musixmatch.com

Link

Disclaimer: i testi sono forniti da Musixmatch.
Per richieste di variazioni o rimozioni è possibile contattare direttamente Musixmatch nel caso tu sia un artista o un publisher.

© 2022 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.