Testo della canzone Un sogno di più (Massimo Bubola), tratta dall'album Doppio lungo addio

Un sogno di più - Massimo Bubola

(Parole e musica di M.Bubola e P.Fabrizi)

In un altro tempo e un'altra vita, ero fuggiasco e disertore
E la mia anima era in piena, ma vuoto era il mio cuore
C'era una jena e c'era un falco ai bordi della strada
E c'era un uomo senza ombra in fondo che aspettava.

È solo un sogno di più
Una commedia senza senso
è un libro oscuro, un flusso di volti e luoghi scekerati dal vento
È un sogno in più
Un salto, un lungo smarrimento
è una paralisi del cuore
Un caleidoscopico spavento

Li avevo visti bene in faccia, questo mi condannava
Avevo visto il tuono e il lampo e l'auto che saltava
Cambiai il mio nome, cambiai il mio segno, braccato e senza gloria
Avevo un giudice o un sicario sulla mia traiettoria

È solo un sogno di più
O un tipo di presentimento
è un incidente della memoria o un labirintico tormento.

E un sogno in più
Che non va a ritmo e non va a tempo
è una caduta in volo, una serie di immagini senza collegamento.

E benvenuta, tu l'Aurora, che accendi tutte le candele
E questa stanza nuvolosa, trasformi in cattedrale

È solo un sogno, è solo un sogno di più
Una commedia senza senso
è un libro oscuro, un flusso di volti e luoghi scekerati dal vento.

È un sogno in più
Un salto, un lungo smarrimento
è una paralisi del cuore
Un caleidoscopico spavento.

È un sogno in più, è solo un sogno, è solo un sogno di più
è solo un sogno, solo un sogno di più



Credits
Writer(s): Massimo Bubola
Lyrics powered by www.musixmatch.com

Link

Disclaimer: i testi sono forniti da Musixmatch.
Per richieste di variazioni o rimozioni è possibile contattare direttamente Musixmatch nel caso tu sia un artista o un publisher.

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.