Testo della canzone Serrande Alzate (Marlene Kuntz), tratta dall'album Che Cosa Vedi

Serrande Alzate - Marlene Kuntz

Il mio naso sulle tue palpebre, serrande alzate
Che non sanno se chiudere
La bottega in cui le fate
Hanno lo sguardo immoto
Sul dormire che non giunge
Il tuo fiato è un poco affannoso, si disperde là
Dove vagheggi chissà
Quale fantasia perduta
O fiaba, raccontata
Per avere il tuo sonno

Dalle tapparelle un bel sole
Riga di buonumore quel pulviscolo
Dentro sono avvinto e c'è amore
In groppi e batticuore, lo sentissi anche tu

Il mio naso sulle tue palpebre, le sfiora appena
E sa non farsi notare
Fiuta forse il gusto d'arcano
Del tuo trasognare
Che oltrepassa ogni meta
Metafisica è la tua intesa
Con ciò che mi sfugge
E posso solo ammirare
Molto fisica è la sorpresa
Di averne prova
Ora che ho appreso a scrutare

Lievemente il sole è calato
E un nuovo taglio estende quelle strisce ridenti
Dentro sono avvinto e c'è amore
In groppi e batticuore, lo sentissi anche tu

La mia culla è meraviglia esplosa
Non ti dondola, ma avvolge e ammanta
La mia culla è poesia ansiosa
Di svelarmi quello che ti incanta



Credits
Writer(s): Gianluca Bergia, Riccardo Tesio, Cristiano Godano, Daniele Ambrosoli
Lyrics powered by www.musixmatch.com

Link

Disclaimer: i testi sono forniti da Musixmatch.
Per richieste di variazioni o rimozioni è possibile contattare direttamente Musixmatch nel caso tu sia un artista o un publisher.

© 2022 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.