Testo della canzone Il destino davanti (Marco Mengoni), tratta dall'album Atlantico/On Tour

Il destino davanti - Marco Mengoni

Lascerò che mi porti il vento
E che il tempo si consumi sulla mia faccia
Che lo stupore mi travolga
Che mi sbatta da una parte all'altra di
Questa terra limpida e feroce

Mi lascerò scegliere e infierire
Perché non si è uomini
Senza colpe e un motivo
Senza vino da sciogliere, sulle labbra
E ti ricordi sulle labbra il sorriso di
Un amore grande che io ho conosciuto per strada
Distratto di parole
Dalla pioggia e dal dolore

Ci faremo la guerra
Con un bacio tra i denti e il futuro negli occhi
Proteggeremo le nostre ragioni e le nostre fragilità
Saremo più attenti e più stanchi
E vedremo il sole sparire nel mare
Se è il destino davanti
Prima di innamorarsi

Se la notte è una notte, i rimpianti saranno alla porta
Io gli dirò che non sono io
Che là fuori c'è un campo di fiori e sbagli
Sul tuo viso il concedersi di un mattino che
Ci fa capire che si è
Consapevoli solamente un'ora al giorno
Per amore o per riscatto

Ci faremo la guerra
Con un bacio tra i denti e il futuro negli occhi
Proteggeremo le nostre ragioni e le nostre fragilità
Saremo più attenti e più stanchi
E vedremo il sole sparire nel mare

Non è una questione morale, ma puramente casuale
Dannatamente immorale, ma immoralmente casuale

Ci faremo la guerra
Con un bacio tra i denti e il futuro negli occhi
Protteggeremo le nostre ragioni e le nostre fragilità
Saremo più attenti e più stanchi
E vedremo il sole sparire nel mare
Se è il destino davanti
Prima di innamorarsi
E vedremo il sole sparire nel mare
Se è il destino davanti
Prima di innamorarsi

Prima di addormentarmi



Credits
Writer(s): Dario Faini, Marco Mengoni, Simone Cremonini
Lyrics powered by www.musixmatch.com

Link

Disclaimer: i testi sono forniti da Musixmatch.
Per richieste di variazioni o rimozioni è possibile contattare direttamente Musixmatch nel caso tu sia un artista o un publisher.

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.