Testo della canzone L'Italia (Marco Masini), tratta dall'album L'Italia... e altre storie

L'Italia - Marco Masini

E' un Paese l'Italia dove tutto va male
Lo diceva mio nonno che era un meridionale
Lo pensavano in tanti comunisti presunti
E no

E' un paese l'Italia che governano loro
Lo diceva mio padre che c'aveva un lavoro
E credeva nei preti che chiedevano i voti
Anche a Dio!

E' un paese l'Italia dove un muro divide a metà
La ricchezza più assurda della solita merda
Coppie gay dalle coppie normali
E' un paese l'Italia
Che rimane fra i pali
Come Zoff!

E' un paese l'Italia di ragazze stuprate
Dalle carezze di un branco cresciuto
Dentro gabbie dorate
Perché è un paese l'Italia dove tutto finisce così

Nelle lacrime a rate che paghiamo in eterno
Per le mani bucate dei partiti del giorno
Che hanno dato all'Italia
Per volare nel cielo d'Europa
Una misera scopa!

E' un paese l'Italia dove l'anima muore da ultrà
Nelle notti estasiate nelle vite svuotate
Dalla fame dei nuovi padroni

E' un paese l'Italia che c'ha rotto i coglioni
Ma è un Paese l'Italia che si tuffa nel mare
E' una vecchia canzone, che vogliamo tornare a cantare
Perché se l'ignoranza non è madre di niente
E ogni cosa rimane com'è

Nei tuoi sogni innocenti c'è ancora l'odore
Di un'Italia che aspetta
La sua storia d'amore



Credits
Writer(s): Giuseppe Dati, Marco Masini
Lyrics powered by www.musixmatch.com

Link

Disclaimer: i testi sono forniti da Musixmatch.
Per richieste di variazioni o rimozioni è possibile contattare direttamente Musixmatch nel caso tu sia un artista o un publisher.

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.