Testo della canzone Aspettami Li (Marco Masini), tratta dall'album La Mia Storia Piano e Voce

Aspettami Li - Marco Masini

Guarda oltre l'orizzonte, un po' più in là
Lì dopo quell'azzurro, un po' più in là
Qui sotto un altro cielo ci sono io
E sotto nuove stelle ti penso anch'io

Speranze un po' ne avevo quando partii
Ma adesso quella più dolce è portarti qui
Coi tuoi ricci disubbidienti, un po' come te
Mentre tu stai crescendo senza di me

Ricordo tutti gli odori, la nostra via
Ma evapora in un secondo la nostalgia
Se penso che se tu fossi nato qui
Forse e chi lo sa, magari lei, magari lei

Tu aspettami lì, come aspetto io
Un'altra stagione per tornare lì
A riprenderti e insegnarti che
L'amore non è mai straniero
Non è irregolare, non chiede un permesso

Correre qui devi correre, ma non c'è
Preda né predatore credono che
Si può comprare la felicità
Non hanno fame ma voracità
Ma qualche volta accade pure qua
Che incroci quel sorriso di chi sa
Che siamo tutti naufraghi in balìa
Di un'onda che ti spinge o spazza via

Tu aspettami lì, come aspetto io
Perché la tristezza è un buon vino che poi
Col tempo amerai ed imparerai
Che amore è coraggio, è pazienza
Fiducia ed imprudenza

E c'è una storia che ti voglio raccontare
Parla di occhi dentro agli occhi e di paura
E di pudore di chiamarlo amore, come se fosse sbagliato
Ne ho parlato dei tuoi giochi e di quanto mi manchi
Che abbiamo pianto insieme, come adesso che
Ancora piango e rido e sto pensando a te

Guarda oltre l'orizzonte, un po' più in là
Lì dopo quell'azzurro, un po' più in là
Qui sotto un altro cielo ci sono io
Tu aspettami che arrivo, amore mio



Credits
Writer(s):
Lyrics powered by www.musixmatch.com

Link

Disclaimer: i testi sono forniti da Musixmatch.
Per richieste di variazioni o rimozioni è possibile contattare direttamente Musixmatch nel caso tu sia un artista o un publisher.

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.