Testo della canzone Nella casa (Mara Redeghieri), tratta dall'album Recidiva

Nella casa - Mara Redeghieri

Io nella casa
Dormo, mangio, sogno (Io nella casa dormo, mangio, sogno)
Sono io: che mi guardo allo specchio
Striscio per ore sui mattoni
Senza sapere cosa fare
Aspetto che mi chiami

Aspetto che gli amici
Mi vengano a trovare
Profondamente triste
Piango su di lei
Mi sdraio su di lei
Straordinariamente allegra
Metto la musica e ballo in tondo
Giro e rigiro
Mi vedo ballare, mi faccio ridere
Cado

Io per la casa
Pulisco per ore
O la lascio andare alla deriva
Sporca e polverosa come una spelonca
Muoio di passione, ma la odio
Non sopporto le sue mura troppo anguste
E lei che mi osserva in penombra
Incurante della mia rabbia sterile
La vesto a festa come per la cresima
Oppure mi dimentico che c'è
E non vorrei tornarci dentro
Che per dormire e puzzare forte
Di buia umida tana

Io sono casa (Io sono casa)
È mia, di me
Lei mi appartiene contiene tanti
Spiriti e le cose care, era di Bruno
Culla di mia madre
In lei metà delle radici perse
In lei sasso e legno restano dopo di me
Lei senza di me che dura ancora
Dura durissima

Casa, notte
Di notte vago a volte ho paura
Di fare brutti sogni
Così parlo coi miei avi
E chiedo domando
Dell'altro mondo
Poi mi riaddormento
Meglio

Per la casa
Per la casa sarebbe meglio una famiglia
Ma anch'io le vado bene
Perché comunque la tratto bene
Cerco di adornarla la profumo
Compro cose per lei

Senza casa
Non c'è incubo peggiore
Non c'è baratro più nero
Non c'è pace dentro l'animo
Non c'è posto per lo spirito
Tutto ciò che mi contiene è sacro
Come corpo così casa
Così sia



Credits
Writer(s):
Lyrics powered by www.musixmatch.com

Link

Disclaimer: i testi sono forniti da Musixmatch.
Per richieste di variazioni o rimozioni è possibile contattare direttamente Musixmatch nel caso tu sia un artista o un publisher.

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.