Testo della canzone Lunedì (Lucio Dalla), tratta dall'album Il Contrario Di Me

Lunedì - Lucio Dalla

Mamma ho fame,
è finito il pane e dentro il frigo cosa c'è,
E la bacchetta me la dai;
Ma che domande vado al mare se mi svegli tu alle sei,
Poi ritorno lunedì.
Ma che buone le lasagne con il vino e poi il caffè,
E com'è bello stare qui.
Quanta gente nuda al mare, com'è bianco quello lì
E guarda l'altro com'è gay,
Poi la luce scende,
Mentre il cuore mi va su e giù,
C'è un pensiero che l'accende
Come un faro o un UFO blu

Sarà che ero malato illuso tranquillo un poco raffreddato
Lontano bislacco anche un pochino sbrindellato
Dormiglio sbadiglio per niente preparato sedotto seduto e disperato
E allora ecco che vado mi sdraio mi stendo sopra un prato rispondono le stelle del tempo che è passato
Apro gli occhi è già lunedì, lunedì. lunedì...

Ma come passa il tempo, ore, mesi, anni dall'estate del '63
In casa mia madre non c'è più,
Ma cosa è stato tutti questi anni,
Cose da niente altre importanti,
Un continuo su e giù,
Ma se la luce scende, il mio cuore rimane lì,
Se c'è un pensiero che l'accende è cercare il lunedì

Come quando andavo a scuola illuso tranquillo
E sempre raffreddato un poco bislacco ancora sbrindellato
Dormiglio sbadiglio per niente preparato sedotto seduto e abbandonato
E allora allora allora ecco che vado mi sdraio su un biliardo oppure sopra un prato
E mi accorgo dalle stelle del tempo che passa...

Cosa farei senza la vita, cosa farei... io mi ucciderei...
Senza di lei... senza di lei...



Credits
Writer(s): Samuele Bersani
Lyrics powered by www.musixmatch.com

Link

Disclaimer: i testi sono forniti da Musixmatch.
Per richieste di variazioni o rimozioni è possibile contattare direttamente Musixmatch nel caso tu sia un artista o un publisher.

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.