Testo della canzone Quelli Di Ieri (Luche feat. Baby K), tratta dall'album Malammore

Quelli Di Ieri - Luche feat. Baby K

Yeah
Andiamo a cena fuori una sera di novembre
E se non hai tempo scordami per sempre
Sai che non chiamo due volte
E sai francamente che a te piace chi è presente, ma più quello sfuggente
C'è chi parla di donne e chi con le donne
Io le amo, io le venero come Madonne
Per i ragazzini c'è il corteggiamento
Ma noi siamo adulti, per noi c'è l'adulterio

Tramonto rosso, non lo puoi dimenticare
Saltami sulle spalle, corriamo verso il mare
Io non ti baciavo, io ti respiravo bocca a bocca
Fatevi sotto mo a chi tocca tocca
Ditemi pure che sono scappato
Che stare sulla bocca di tutti mi ha peggiorato
Ma, non è che tu e lui fate un brutta coppia
È che non sono geloso di una brutta copia

Non siamo più quelli di ieri
Le tasche vuote ed i bicchieri mezzi pieni
Quando bastava solo un battito
Facciamo finta di no
Ma in questo senso, arrivi sempre controtempo
Rido di odio e sai che mento
Ormai non basta solo un battito, no
Facciamo finta di no

Yeah
I nostri cellulari squillano, ma non rispondiamo
Già sappiamo tutto quello che non ci diciamo
Io ti dirò è un amico, tu mi dirai è un'amica
Nessuno al mondo potrà cancellare ciò che siamo
Sei sicura tu non chiedi in giro a chi interessi
Quando non ci sono non ti importa come vesti
Io che sfoglio il tuo Insta come una rivista
Leggo tutti i tuoi commenti come un masochista

Baciami dove non mi ha mai baciato
Il trucco sul cuscino adesso va buttato
La stanza odora ancora quando ce ne andiamo
Si sente che c'è stato qualcosa di raro
Adesso tu mi scrivi ma io non rispondo
Vorrei evitare di dirti che non so quando torno
Potrei mentire e dire "non è come pensi"
Ma si perderebbe la magia dei miei silenzi

Non siamo più quelli di ieri
Le tasche vuote ed i bicchieri mezzi pieni
Quando bastava solo un battito
Facciamo finta di no
Ma in questo senso, arrivi sempre controtempo
Rido di odio e sai che mento
Ormai non basta solo un battito, no
Facciamo finta di no

Anche se sono distante
Sai che non guardo le altre
Non mi va di parlarne
Non mi farò da parte
Anche se sono distante
Sai che non guardo le altre
Non mi va di parlarne
Non mi farò da parte



Credits
Writer(s): Luca Imprudente, Claudia Nahum
Lyrics powered by www.musixmatch.com

Link

Disclaimer: i testi sono forniti da Musixmatch.
Per richieste di variazioni o rimozioni è possibile contattare direttamente Musixmatch nel caso tu sia un artista o un publisher.

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.