Testo della canzone Inno nazionale (Luca Carboni & Miguel Bosé), tratta dall'album Fisico & Politico

Inno nazionale - Luca Carboni & Miguel Bosé

Io sono troppo bolognese,
Tu sei troppo napoletano
Egli è troppo torinese
E voi siete troppo di Bari
Sì noi siamo troppo orgogliosi,
Loro sono troppo veneziani
E anche dentro la stessa città,
Siamo sempre troppo lontani!

E siamo sempre troppo romani,
E si che siamo troppo milanesi
E lo vedi anche allo stadio
Che siamo sempre troppo tesi
Siamo tifosi poco sportivi
Perché siamo troppo fiorentini
E la polizia controlla
Che non stiamo troppo vicini!

E allora son troppo bolognese,
Tu sei troppo cagliaritano
Sventoliamo troppe bandiere,
Col bastone nella mano
E diventiamo troppo violenti,
E se non ci spacchiamo i denti
Comunque ci promettiamo inche ci romperemo il culo!

E io sono troppo emiliano,
Tu sei troppo siciliano
Egli è troppo calabrese,
E voi troppo molisani
E noi siamo troppo chiusi,
Loro son troppo altoatesini
E anche se è caduto il muro,
Abbiamo sempre troppi confini!

E poi eravamo troppo fascisti
E anche troppo menefreghisti
Allora giù botte coi manganelli
Comunque non eravamo troppo fratelli
Poi diventammo troppo comunisti,
E anche troppo democristiani
E sì che il tempo passa
Ma siamo ancora troppo italiani!

Sì che eravamo troppo fascisti
Oppure troppo menefreghisti
E allora giù botte coi manganelli
Non eravamo troppo fratelli
Poi diventammo troppo comunisti
E anche troppo democristiani
E sì che il tempo passa
Siamo ancora troppo italiani!

Ma siamo ancora troppo italiani!

Ma siamo ancora troppo italiani!

Ma siamo ancora troppo italiani!

Troppo italiani!



Credits
Writer(s): Luca Carboni
Lyrics powered by www.musixmatch.com

Link

Disclaimer: i testi sono forniti da Musixmatch.
Per richieste di variazioni o rimozioni è possibile contattare direttamente Musixmatch nel caso tu sia un artista o un publisher.

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.