Testo della canzone L'involuzione della specie (Linea 77), tratta dall'album Oh!

L'involuzione della specie - Linea 77

All'antiterrorismo
Non ci credo
All'autolesionismo
Non ci credo
Alla piaga della droga
Non ci credo
Al senso della vita
Non ci credo
Allo psicologo dei cani
Non ci credo
A Biancaneve e i 7 nani
Non ci credo
Alla meritocrazia
Non ci credo
Ai disturbi dell'anoressia
Non ci credo

Dei cori razzisti dentro gli stadi
Degli abusi della polizia
Di sicuro non è colpa mia
Di sicuro non è colpa mia

Dello stato
Non mi fido
Delle banche
Anche meno
Alla sfiga
Non ci credo
Sono figlio del 2.0
E al corpo di Cristo
Non ci credo
E al corpo di Vasco
Anche meno
Al muro del pianto
Non ci credo
E di vincere X-Factor
Me ne frego

Dei cori razzisti dentro gli stadi
Degli abusi della polizia
Di sicuro non è colpa mia
Di sicuro non è colpa mia

Se punti il rosso esce il nero
Se tiri un dado esce zero
Ti resta solo la tua fede
L'involuzione della specie

Se punti il rosso esce il nero
Se tiri un dado esce zero
Ti resta solo la tua fede
L'involuzione della specie

Io sono stato abituato a non fidarmi di te
A rispettarti solamente se rispetti me
A cercare di fottere il prossimo il più possibile
Specialmente se è più fragile di me
E se tanto mi dà tanto
È così che va da quando esiste l'universo
E di chi cerca di cambiare non mi fido
E alle tue rivoluzioni non ci credo

Dei cori razzisti dentro gli stadi
Degli abusi della polizia
Di sicuro non è colpa mia
Di sicuro non è colpa mia

Se punti il rosso esce il nero
Se tiri un dado esce zero
Ti resta solo la tua fede
L'involuzione della specie

Se punti il rosso esce il nero
Se tiri un dado esce zero
Ti resta solo la tua fede
L'involuzione della specie

Dello stato
Non mi fido
Delle banche
Anche meno
Alla sfiga
Non ci credo
Sono figlio del 2.0
E al corpo di Cristo
Non ci credo
E al corpo di Vasco
Anche meno
Al muro del pianto
Non ci credo
E di vincere X-Factor
Me ne frego

Al boom della metanfetamina
A chi scappa in America latina
Al "made in Italy" made in China
Al mio nome sulla Coca-Cola
Alle vie dei nostri quartieri
Con i nomi dei partigiani
Agli alieni
Non ci credo
Agli umani
Anche meno



Credits
Writer(s): Davide Pavanello, Paolo Pavanello, Nicola Sangermano, Christian Montanarella
Lyrics powered by www.musixmatch.com

Link

Disclaimer: i testi sono forniti da Musixmatch.
Per richieste di variazioni o rimozioni è possibile contattare direttamente Musixmatch nel caso tu sia un artista o un publisher.

© 2022 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.