Testo della canzone Inno All Odio (Linea 77), tratta dall'album Available For Propaganda

Inno All Odio - Linea 77

Ritrovarmi qui e costantemente
Dirmi che non me ne andrò
L'ottusa vanità che lacrima
Redime i mali di chi persiste nell'errore
Ritrovarmi qui e costantemente
Dirmi
Mi sento
Come inutile predestinato
E di ogni tragedia
Nobile il mio stare in scena
Dignitoso nella mia caduta
Siamo pronti ad applaudire in coro
Invochiamo te
Guida che
Non sbagli mai
Ne pensi a me
Salvami
Chi sono i miei nemici ora che
Io non so piu chi
Scegliere
La tua paura è un nuovo inizio
L'indefinito è un nuovo inizio
L'imperfezione è un nuovo inizio
Ed ogni errore è un nuovo inzio

La nostra storia è un inno all'odio
Colpevoli di tacito consenso
Un inno all'odio
Cantiamo inconsapevoli ogni giorno
Ed ogni santo giorno
Persistiamo nell'errore
La nostra storia è un inno all'odio
Colpevoli di tacito consenso
Un inno all'odio
Cantiamo inconsapevoli. ogni giorno
Ed ogni santo giorno
Persistiamo nell'errore

E poi sai (oggi si) vive in un eterno dubbio
Devo pensare a me a costruire una vita
Dilazionabile nei prossimi trent'anni
(Da interpretare) con serenità lasciva
Un uguaglianza che (consola difende)
Alimenta la voglia di personalizzare la mia prigione
Idiota se mi chiedo ma come ho fatto a stare cosi bene
Arriva in fondo e poi vedrai
Capirai che non è servito a niente lamentarsi
Senza dire
Come per magia la coscienza inverte i ruoli
Da vittima a responsabile dei tuoi stessi mali

Curiosità è un nuovo inizio
Il rispetto è un nuovo inizio
La fantasia è un nuovo inizio
In ogni sorte c'è un nuovo inizio

La nostra storia è un inno all'odio
Colpevoli di tacito consenso
Un inno all'odio
Cantiamo inconsapevoli ogni giorno
Ed ogni santo giorno
Persistiamo nell'errore
La nostra storia è un inno all'odio
Colpevoli di tacito consenso
Un inno all'odio
Cantiamo inconsapevoli ogni giorno
Ed ogni santo giorno
Persistiamo nell'errore
Errore
Errore
E, e
Ritrovarmi qui e costantemente
Dirmi che non me ne andrò
L'ottusa vanità
Che lacrima redime
I mali di chi persiste nell'errore
Ritrovarmi qui e costantemente
Dirmi
La nostra storia è un inno all'odio
La nostra storia è un inno all'odio
La nostra storia è un inno all'odio
La nostra storia è un inno all'odio
La nostra storia è un inno all'odio
Colpevoli di tacito consenso
Un inno all'odio
Cantiamo inconsapoveli ogni giorno
Ed ogni santo giorno persistiamo nell'errore
La nostra storia è un inno all'odio
Colpevoli di tacito consenso
Un inno all'odio
E siamo inconsapoveli ogni giorno
Ed ogni santo giorno persistiamo nell'erorre
La nostra storia è un inno all'odio



Credits
Writer(s): Davide Pavanello, Emiliano Carlo Audisio, Paolo Pavanello, Nicola Sangermano, Christian Montanarella
Lyrics powered by www.musixmatch.com

Link

Disclaimer: i testi sono forniti da Musixmatch.
Per richieste di variazioni o rimozioni è possibile contattare direttamente Musixmatch nel caso tu sia un artista o un publisher.

© 2022 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.