Testo della canzone 666 (Diabolus In Musica) (Linea 77), tratta dall'album Numb

666 (Diabolus In Musica) - Linea 77

Sei l'affanno, il brivido, la perdita
Del ritmo regolare del respiro
Mi nascondo
Dietro parole inutili
Righe parallele che non si incontrano
Destini quasi a perdersi
Nell'infinito
E non fermarti adesso

Libero (tu sei) di essere (libero di essere)
Niente più (niente più) di un numero

Le conseguenze
Che mi aspettano
Nascoste dietro la luce soffusa
Della stanza mi assalgono
Comprimono il cervello
Stringono la presa e mi confondono
Non respiro più
Lo sguardo cade su un particolare ormai dimenticato
La testa gira, ferma tutto, voglio scendere
Da questa paranoia

Libero (tu sei) di essere (libero di essere)
Niente più (niente più) di un numero

(Sei) Quello che è stato (sei) il mio passato che non tornerà
(Tutto quello che) Desideravo avere tempo fa
(Sei) Quello che è stato (sei) il mio passato che non tornerà
(Tutto quello che) Desideravo avere tempo fa
(Sei) Quello che è stato (sei) il mio passato che non tornerà
(Tutto quello che) Desideravo avere tempo fa

Ora che non sei più solo
Ora che cosa c'è
L'incertezza di restare appeso ad un filo
Con la paura di volare alto
Sul fondo nello spazio
Vuoto
Ridendo mi nascondo
Cado
Non c'è più spazio per le indecisioni
Prendere o lasciare accettare
Di cadere ancora
Ancora

Libero (tu sei) di essere (libero di essere)
Niente più (niente più) di un numero

(Sei) Quello che è stato (sei) il mio passato che non tornerà
(Tutto quello che) Desideravo avere tempo fa
(Sei) Quello che è stato (sei) il mio passato che non tornerà
(Tutto quello che) Desideravo avere tempo fa
(Sei) Quello che è stato (sei) il mio passato che non tornerà
(Tutto quello che) Desideravo avere tempo fa

Mi sento ancora sempre troppo distante
Ti vedo ancora sempre troppo distante
Mi sento ancora sempre troppo distante
Mi vedo ancora sempre troppo distante
Libero di essere
Niente più di un numero

(Sei) Quello che è stato (sei) il mio passato che non tornerà
(Tutto quello che) Desideravo avere tempo fa
(Sei) Quello che è stato (sei) il mio passato che non tornerà
(Tutto quello che) Desideravo avere tempo fa
Sei

Tu sei libero di essere
Tu sei libero di essere
Tu sei libero di essere
Tu sei libero di essere



Credits
Writer(s): Samuel Umberto Romano, Massimiliano Casacci, Davide Dileo, Enrico Matta, Luca Vicini, Davide Pavanello, Emiliano Carlo Audisio, Paolo Pavanello, Nicola Sangermano, Christian Montanarella
Lyrics powered by www.musixmatch.com

Link

Disclaimer: i testi sono forniti da Musixmatch.
Per richieste di variazioni o rimozioni è possibile contattare direttamente Musixmatch nel caso tu sia un artista o un publisher.

© 2022 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.