Testo della canzone 16/5/74 (Laura Pausini), tratta dall'album Las Cosas Que Vives

16/5/74 - Laura Pausini

La notte se ne va
E siamo ancora qui
Un po' disfatti ma
Randagi e liberi
Con l'anima che sta
In equilibrio sopra il mondo
La macchina che va
E inarrestabili
Noi sopra la città
Ribelli e zingari
Cercando verità
Ed un'emozione che ci dia
Tutta l'energia
Per non fermarsi e accelerare

È un mondo che si muove
Ma non sa bene dove
È fatta come me, e la mia generazione
Ed ha le sue parole, per raccontarsi il cuore

Messaggi in codice scritti sopra I muri di città
E ci si incontra poi

Per strada e dentro I bar
Per stare tra di noi
Sentirci liberi
Da questa realtà
Che non sa più comprendere
Nemmeno la metà

Di tutto quello che hai nel cuore
Rit.: E un mondo che si muove
In ogni direzione
È fatta come me, è la mia generazione
Ed ha sempre una canzone per scogliere il dolore

Messaggi in codice dedicati in una notte di città
Gli stessi occhi, lo stesso cuore
Di una generazione fatta come me
La stessa pioggia, lo stesso sole

Tu sai che un'altra come questa no, non c'è
È un'onda di marea, che spezza gli argini
E cerca una risposta dentro se
E basta quest'idea per riconoscersi
Da un gesto e da uno sguardo che
Da solo parla già di noi
La stessa rabbia
Lo stesso amore
Di una generazione
Fatta come me
Gli stessi sogni
Stesso dolore

Perché sai un'altra
Come questa no
Non c'è
Gli stessi occhi
Lo stesso cuore
Di una generazione
Fatta come me
La stessa pioggia
Lo stesso sole
Tu sai un' altra
Come questa
No, non c'è



Credits
Writer(s): Alfredo Rapetti, Giuseppe Carella
Lyrics powered by www.musixmatch.com

Link

Disclaimer: i testi sono forniti da Musixmatch.
Per richieste di variazioni o rimozioni è possibile contattare direttamente Musixmatch nel caso tu sia un artista o un publisher.

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.