Testo della canzone Nascosti e liberi (Lassociazione), tratta dall'album Möi

Nascosti e liberi - Lassociazione

Ci sono più lupi nascosti e liberi
Che figli nati nell'appennino
Strati di polvere, uno sull'altro
A piccole dosi diventano terreno
Secoli duri di barbari e galli
Greggi nei campi, pastori toscani
Piccoli eroi che al calar della sera
Tornano a casa seguiti dai cani.

Io fui davvero un buon contadino
Quando in paese eravamo in tanti
Quando a parlare si apriva il cuore
Nelle feste si udivano i canti
Ma fu il principio dell'avvenire
Che chiamavano modernità
Dove hai provato a girarti la vita
Con effimere assurdità

Eh... là... La vedi quella cosa là
Macchine e fumi,
Che incendiano l'aria...
La chiamano città
Eh. là... noi siamo quella cosa là
Legna che arde sui nostri sogni
Del mondo che se ne va

Ci sono alberi forti e vivi
C'è tanta erba e non c'è nessuno
Che guarda i fossi
Come guarda un amore
Perché vorrebbe viverci assieme
Strati di foglie uno sull'altro
Diventano morbidi
Sotto ai tuoi piedi
Madonne antiche
Di pietra sugli argini
A ricordarci che siamo vivi

Eh... là... La vedi quella cosa là
Macchine e fumi,
Che incendiano l'aria...
La chiamano città
Eh. là... noi siamo quella cosa là
Legna che arde sui nostri sogni
Del mondo che se ne va

Se arrivi a scegliere
Cove vuoi vivere
C'è un cielo limpido
E non c'è paura

Ci sono più lupi nascosti e liberi
Che spose in bianco vestite di lino
Frasi d'amore dette guardandosi
Da cinquant'anni resistono al gelo
Ciclico il tempo come le rondini
Scava i fiumi, li porta al mare
Qui nessuno potrà più vedere
La pelle annerita dalle carbonaie
Eh... là... La vedi quella cosa là
Macchine e fumi,
Che incendiano l'aria...
La chiamano città
Eh. là... noi siamo quella cosa là
Legna che arde sui nostri sogni
Del mondo che se ne va



Credits
Writer(s):
Lyrics powered by www.musixmatch.com

Link

Disclaimer: i testi sono forniti da Musixmatch.
Per richieste di variazioni o rimozioni è possibile contattare direttamente Musixmatch nel caso tu sia un artista o un publisher.

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.