Testo della canzone Mandami Fuori (Jake La Furia), tratta dall'album Fuori Da Qui

Mandami Fuori - Jake La Furia

Ciao, come va? ho visto che piangi
Sarà tutto il marcio che mangi
È una vita che stai per strada, sola e ti arrangi
Quindi sai, ti capisco, sempre problemi
Quando stai nel letto e tremi
Senti il cuore che batte e ti porta da un'altra parte
Tu con chi stai? con chi passi questa notte?
Da sola al banco a bere i cocktail
Che non fanno domande e ti abbracciano sempre più forte
Cosa hai visto con quegli occhi blu? la Milano dei tabù
Vivi veloce, muori giovane, in chicane il tuo tattoo
Sembra che abbiamo fatto una vita, vissuto insieme
Senza ali e senza catene
I piedi per terra tra i balordi e le scie di sirene
Tu lo sai, tu lo sai come si sta al mondo
Aspettiamo un altro secondo
Poi ti porto via da qua fino all'alba e poi fino al tramonto
E vedrai, rollane una che ci stordisca
7 veli tipo odalisca
Poi sei nuda che balli come una spogliarellista
Tu raccontami una vita, poi mettimi in bocca le dita
Facciamo ancora 2 tiri e lo rifacciamo appena è finita
Mandami, mandami, mandami fuori
Mandami, mandami, mandami fuori
Mandami, mandami, mandami fuori
Mandami, mandami, mandami fuori
Cosa c'è?
(Mi sorridi dopo che abbiamo fatto l'amore)
Parla piano
(E svegliamo i vicini, mi sa che abbiamo fatto rumore)
Io e te
(Gli occhi sempre più piccoli, non sappiamo più neanche le ore)
Sul divano
(Su mille cuscini che hanno preso già il nostro sapore)
È così
(Senza pensare a niente, a tutti i problemi che avevamo intorno)
Lo facciamo
(Tienimi sempre a mente perché poi ti prometto che torno)
Proprio qui
(Se qualcuno ci sente, non saprà che ci amiamo da un giorno)
Dove siamo
(Diversi dalla gente, come fossimo gli unici al mondo)
Ciao, come va? ho visto che gridi
Al telefono e non respiri
E tuo padre che l'hanno beccato di nuovo nei giri
Quindi sai, ti capisco, ne ho conosciuti
Sono stato in branco coi lupi
E tu sei delicata, hai la faccia segnata e dopo ti sciupi
Con chi stai? chi ti fa colare il trucco?
Sembri una che gioca a football
Dai che poi si aggiusta tutto con una Vodka senza succo
Quei tuoi amici di cui ti fidi sono in giro tutti farciti
E non vedono niente, non sentono niente, neppure se gridi
Invece noi sembra che ci conosciamo
Sei l'unica che non mi ha chiesto una foto
Vorrei baciarti e chiederti se andiamo
Andare fuori a scaldare la moto
Tu lo sai, tu lo sai come si soffre
L'hai provato troppe volte
Si sa che si muore se si tocca un cuore con le mani sporche
Tu vedrai, rollane una che ci stordisca
Poi leviamoci dalla pista
Voglio stare con te prima che questa notte finisca
Tu raccontami una vita, poi mettimi in bocca le dita
Facciamo ancora 2 tiri e lo rifacciamo appena è finita
Mandami, mandami, mandami fuori
Mandami, mandami, mandami fuori
Mandami, mandami, mandami fuori
Mandami, mandami, mandami fuori
Cosa c'è?
(Mi sorridi dopo che abbiamo fatto l'amore)
Parla piano
(E svegliamo i vicini, mi sa che abbiamo fatto rumore)
Io e te
(Gli occhi sempre più piccoli, non sappiamo più neanche le ore)
Sul divano
(Su mille cuscini che hanno preso già il nostro sapore)
È così
(Senza pensare a niente, a tutti i problemi che avevamo intorno)
Lo facciamo
(Tienimi sempre a mente perché poi ti prometto che torno)
Proprio qui
(Se qualcuno ci sente, non saprà che ci amiamo da un giorno)
Dove siamo
(Diversi dalla gente, come fossimo gli unici al mondo)
Mandami, mandami, mandami fuori
Mandami, mandami, mandami fuori
Mandami, mandami, mandami fuori



Credits
Writer(s): Luigi Florio, Francesco Vigorelli, Andrea Moroni
Lyrics powered by www.musixmatch.com

Link

Disclaimer: i testi sono forniti da Musixmatch.
Per richieste di variazioni o rimozioni è possibile contattare direttamente Musixmatch nel caso tu sia un artista o un publisher.

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.