Testo della canzone Ugo l'Italiano (Ivan Graziani), tratta dall'album Seni e Coseni

Ugo l'Italiano - Ivan Graziani

Entrava lenta con la nebbia la nave dentro il porto urlava sorda dentro l'acqua, cupa come inchiostro e in controluce sopra il molo, Ugo l'italiano e sul giubbotto di velluto nero un drago d'oro. Sette vergini imploranti lo hanno conosciuto e con ognuna lui ha intrecciato fiori tropicali. Ugo aveva perso tutto tranne la sua rabbia la rabbia di uno come lui che aveva sempre vissuto la sua vita a tempo di Rock and Roll. E un ragazzino di colore da domani piangerà e farà a pugni fra i banchi della scuola perché la cattiveria ha quattro soldi solo per sentirsi vivi,
Si costruiva sui modelli americani. E poi e poi e poi e poi e poi e poi E poi c'è sempre un divo da imitare un divo da adorare. La grande madre dai capelli ricci, la grande madre nera con gli occhi di latte e di velluto aperti sopra il mondo la grande madre ha trascinato Ugo, Ugo l'italiano con un dolore strano dentro il cuore giù fino al porto.
Gli occhi fissi nella nebbia, Ugo non sognare pensare troppo alla tua terra ti può fare male le dita strette alla chiusura lampo del giubbotto nero soltanto un po' di decisione e la nave che adesso vedi ferma è già pronta per salpare.



Credits
Writer(s): Ivan Graziani
Lyrics powered by www.musixmatch.com

Link

Disclaimer: i testi sono forniti da Musixmatch.
Per richieste di variazioni o rimozioni è possibile contattare direttamente Musixmatch nel caso tu sia un artista o un publisher.

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.