Testo della canzone Ti lasci andare (Iva Zanicchi), tratta dall'album Amare, Non Amare

Ti lasci andare - Iva Zanicchi

E tu, noioso più che mai, con la tua superiorità
Vuoi che stia zitta e invece no, c'è l'odio che mi fa parlare
Mi dà il coraggio che non ho di confessar la verità:
Che sono stufa sia di te che della tua mediocrità
E del tuo corpo che non sa tentarmi nell'intimità

Ne ho già abbastanza, ti dirò, di quel carattere che hai
Esasperata finirò perché tu esageri e lo sai
Sì che lo sai e come no, a volte ti strangolerei
Eri diverso, ma ora tu ti lasci andare sempre più

Bello spettacolo che dai, mezzo vestito e mezzo no
Sempre in ciabatte, con il tuo giornale che non lasci mai
Io mi domando come può qualcuno avere amato te
Ma io l'ho fatto ed oltre a ciò, la vita ho dedicato a te
Il risultato eccolo qua: vivo da sola e sto con te

Quando c'è gente salti su, mi contraddici, parli tu
Con il veleno che c'è in te distruggeresti non so che
Bella fortuna che trovai il giorno che io ti incontrai
Tacessi almeno, ma ora tu ti lasci andare sempre più

Sei un tiranno che non ha nessuna sensibilità
Però malgrado quel che so, tu sei il mio uomo ed è perciò
Che basta poco per tentare adesso di ricominciare:
Ritorna a fare un po' di sport, prova a tenerti un po' di più
Sorridi ancora e finirà il gelo che hai voluto tu

Invece che tu mi detesti e fuggi da me come dalla peste
Prova a pensare a quella che un giorno tanto, tempo fa
Venne cantando incontro a te e, come tanto tempo fa
Tienimi stretta finché a te mi lasci andare, sempre più



Credits
Writer(s):
Lyrics powered by www.musixmatch.com

Link

Disclaimer: i testi sono forniti da Musixmatch.
Per richieste di variazioni o rimozioni è possibile contattare direttamente Musixmatch nel caso tu sia un artista o un publisher.

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.