Testo della canzone Sistematicamente (Hermano Loco Crew), tratta dall'album Nodo in gola

Sistematicamente - Hermano Loco Crew

Rit.
Vorrei sapere perché mi sfondo sempre come un pazzo
Che alla fine della giornata frà non ci capisco un cazzo
Vorrei sapere perché mi sbatto sempre così tanto
Che non neanche apro gl'occhi e già mi sento stanco
Vorrei sapere perché qua è tutto così strambo
Il tempo che ora vivo è già passato in un lampo
Vorrei sapere perché mi sento sempre una merda
Se penso al presente e a quello che mi spetta...

(Disastro)
Stu nodo in gole e tragik,
M'aggit' romp l'argine,
Sta merd è accussì vere,
Che ie ata merda già m'immagine',
Chi pregh' nfaccie a vergine,
Chi pe forz te svergine,
R'int e terr ra Reggie:
"Cave' dismess' e ruggine'"
Quartiere senza rogito,
È logico staie int a merd',
Si lore' te coinvolgene',
Te rann a munnezz' e te levene o verd',
Nuie amm fatt a scupert',
Ma no è l'acqua cavere, ro percolato,
Comm riceve a canzone:
O passate e passate e ce l'amm scurdate...

Rit.
Vorrei sapere perché mi sfondo sempre come un pazzo
Che alla fine della giornata frà non ci capisco un cazzo
Vorrei sapere perché mi sbatto sempre così tanto
Che non neanche apro gl'occhi e già mi sento stanco
Vorrei sapere perché qua è tutto così strambo
Il tempo che ora vivo è già passato in un lampo
Vorrei sapere perché mi sento sempre una merda
Se penso al presente e a quello che mi spetta...

(Meni)
Per chi la vita è semplice
Per me per niente facile
La vita a volte è complice,
Se lotti come un pugile,
Se punti sempre al vertice,
Non essere mai fragile,
Vivi e lascia vivere
E il resto non rimpiangere
Come un segno indelebile,
Ora nulla è impossibile
Anche se inaferabile
Liquido ed infiammabile
La mia bocca un fucile
Il mio stomaco un barile
Sale in gola mo' la bile
E sembra che sto per morire...

Rit.
Vorrei sapere perché mi sfondo sempre come un pazzo
Che alla fine della giornata frà non ci capisco un cazzo
Vorrei sapere perché mi sbatto sempre così tanto
Che non neanche apro gl'occhi e già mi sento stanco
Vorrei sapere perché qua è tutto così strambo
Il tempo che ora vivo è già passato in un lampo
Vorrei sapere perché mi sento sempre una merda
Se penso al presente e a quello che mi spetta...

Ti spetta,
Pagare i debiti di stato "anche se non ti spetta"
I soldi che ti stampano moneta maledetta
La multa d'equitalia giace già nella cassetta
L'autovelox che mi prende perché vado di fretta
La puzza in trenitalia il cesso e st'aria maledetta
Gl'occhi di un barbone che gridano vendetta
Il mio paese muore e nessuno lo rispetta
La storia di un waglione senza scelta

Rit.
Vorrei sapere perché mi sfondo sempre come un pazzo
Che alla fine della giornata frà non ci capisco un cazzo
Vorrei sapere perché mi sbatto sempre così tanto
Che non neanche apro gl'occhi e già mi sento stanco
Vorrei sapere perché qua è tutto così strambo
Il tempo che ora vivo è già passato in un lampo
Vorrei sapere perché mi sento sempre una merda
Se penso al presente e a quello che mi spetta...



Credits
Writer(s):
Lyrics powered by www.musixmatch.com

Link

Disclaimer: i testi sono forniti da Musixmatch.
Per richieste di variazioni o rimozioni è possibile contattare direttamente Musixmatch nel caso tu sia un artista o un publisher.

© 2022 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.