Testo della canzone Onda (Hermano Loco Crew), tratta dall'album Nodo in gola

Onda - Hermano Loco Crew

(Disastro)

Rit.
COME L ONDA CHE TI PORTA VIA,
L ULTIMO EQUILIBRIO SOPRA STA FOLLIA ...
E, QUANTO CADI E VAI A FINIRE UN PO PIU IN GIU...
...GLU ...GLU...,E POI NON RISALI PIU!!!

(Mr meni)
Una vita liquida, con poca anima, tutti falsi tutti in maschera,
Sembra una recita, c'è chi si agita, ma sei legato più d'un'amaca,
La mia gente qua, senza possibilità, viene sprecata più dell'acqua,
Apri la bocca ma, qualcuno picchia già, e ti ritrovi sotto all'onda,
Nessuno bene sa, comm se fa a campà, senza riferimenti senza bussola,
C'è chi se fa, e chi va arrubbà,
Mentre loro fanno a pezzi la penisola,
Stato o camorra, nessuna vergogna, tutti figli della stessa cagna,
Che aggredisce abbaia sempre piena di
Rabbia con padroni fatti di gente bastarda,

(Disastro)
Quando vai sotto e poi ti manca l'aria
Nel cervello i pazzi faida fire fire
È la tua dignità che viene imbbratata
La costituzione si rivela una gran cazzata
Il parere di un politico è una grossa stronzata
Qua la gente rischia di finire per la strada
La fede nei valori è morta ammazzata
Come l'agnello della pace con la gola sgozzata
Attenta alla borsetta o verrai rapinata
Sta repubblica ti fotte già dalla mattinata

Rit.
(Disastro)
E COME L ONDA CHE TI PORTA VIA,
L ULTIMO EQUILIBRIO SOPRA STA FOLLIA ...
E,QUANTO CADI E VAI A FINIRE UN PO PIU IN GIU...
...GLU ...GLU...,E POI NON RISALI PIU!!!

La società sta a pazza,
Chi ora puo' qui si salva,
Chi non puo' che si sbatta,
Trascinato via dall'onda,
In questo mare di merda,
Non è la crisi che ci ferma,
Ma è la mala che si afferma,
E la realtà te lo conferma,
E la mia gente nuota ma si ritrova più inguaiata,
Dov'è il bene dov'è il male la testa sta devastata,
E c'è chi c'ha provato a cambiarla questa vita,
L'ho incontrato lì sul fondo ma ancora non è finita se...

(Mr meni)
SE CI PENSO A QUANTE VOLTE SON CADUTO,
QUANTE VOLTE MI HANNO PRESO PER IL CULO,
SE NON LOTTI NON VEDRAI NIENTE DI NUOVO,
SE MI GUARDO INDIETRO VEDO SOLAMENTE IL BUIO,

Chiu sord sord chiu sord ce levane
Cu regol strane co multe e lettere
Tass su tass e te regnene e riebbet,
E tu pe ie annanz che te cunt e centeseme,
Ngopp a benzina,
O l'assicurazione,
Che te rapina cu l'autorizzazione,
Chistu sisteme,
Che ci vuole preda,
Se ce la fai è bene se no annega,,,

Rit.
(Disastro)
E COME L ONDA CHE TI PORTA VIA,
L ULTIMO EQUILIBRIO SOPRA STA FOLLIA ...
E,QUANTO CADI E VAI A FINIRE UN PO PIU IN GIU...
...GLU ...GLU...,E POI NON RISALI PIU!!!



Credits
Writer(s):
Lyrics powered by www.musixmatch.com

Link

Disclaimer: i testi sono forniti da Musixmatch.
Per richieste di variazioni o rimozioni è possibile contattare direttamente Musixmatch nel caso tu sia un artista o un publisher.

© 2022 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.