Testo della canzone Caserta a guaie (Hermano Loco Crew), tratta dall'album Raccolta brani: 2005 2012

Caserta a guaie - Hermano Loco Crew

Wagliune bell...
E wagliune ra provincie e Casert'...terr' e guerr'...o ghett'
R'int e cerevell'...mentalità... stamm tropp a guaie'...

Vien' vien',
Ma qual'enn' o prolem',
Disastro Loco ka spezz' e caten',
Cu chesta musica ka è sderen',
Vuo' fa o scem' cu me', iett' o velen',
Me fann pen',
E scieme senza ben',
Acciret' tu e renare che tien',
Casert' a guai' waglio' o sape' buon',
Chi è avere' è frate' a te po nun t'abbandon',
A mie è na mentalità,
Kà nun puo' chiu' fermà,
Sti capocchie e quartier' UNE mennanà terà,
DUIE pe quanN' veng te rong a veretà,
TRE keste è vita mie sce' l'eddè rispettà,
A Casert' nun t'aspettà che e te parlen' buon',
Stann a mill' e lor' ka mentalità a purton',
Chi fa ver' ke ten' e femmen' e magar' e ricchion',
Meno mal' ka mammà m'ha fatt' ku stu capiton',
Puort rispett stu frate tu o sai',
Song o Disastr' e stong a guai', a guai',
Pe tutt e frat' a mentalità o sai',
Caserta a guai' a guai',
Puort rispett sti frat' tu e sai',
Hermano Loco canta a guaie a guai',
Pe tutt e frat' a mentalità o sai',
Caserta a guai' a guai',

Te crir' meglie ma fai parte del gioco,
Hermano Loco pront' abbiccià o fuoco,
Facimm mill fatt ma è sempre poco,
L'aglietiell ata piglià dagli Hermano Loco,

(Mr MEni)
Casert,
Na manech e voccapiert',
Strunzat' a manett',
Gent' che parl' e nun riflett', r'amm rett',
Sta città a me me sta strett',
M'annient', m'allent',
Te sient e te vire comm si bell',
Fore o barretiell', a sbattere a mascell',
Fore o thait semp tarantell',
A giungle ra provincie vene e fa maciell',
Po ce stann e zeccatiell', e bellill' e bellell',
Miez e faccie e merd' senza sord ma cuntient',
Ie me ne sto tranquill fore a du Corbell',
Aropp na serate' in gire a pazz' a fa burdell',
Chest ienn, tra peniell e hanikenn,
Tra na fest e na jam, vott e man' malament',
Sient, sient',
Quann veng rappresent a realtà e
Chesti terr' ra provincie e Casert'...

Rit.
E comm stai' comm' stai',
FRA IE STONG SEMP A GUAI',
Comm mai' comm mai',
NUN O SACCIE TU O SAI',
E comm stai' e comm' stai',
FRA MA CHE DOMAND' FAI',
SEMP' GUAI' SULE GUAI' PERO' NUN ME FERM' MAI...

E comm stai' comm' stai',
FRA IE STONG SEMP A GUAI',
Comm mai' comm mai',
NUN O SACCIE TU O SAI',
E comm stai' e comm' stai',
FRA MA CHE DOMAND' FAI',
SEMP' GUAI' SULE GUAI' PERO' NUN ME FERM' MAI...



Credits
Writer(s): Domenico Iacovone
Lyrics powered by www.musixmatch.com

Link

Disclaimer: i testi sono forniti da Musixmatch.
Per richieste di variazioni o rimozioni è possibile contattare direttamente Musixmatch nel caso tu sia un artista o un publisher.

© 2022 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.