Testo della canzone Babysitter (Guè Pequeno), tratta dall'album Sinatra

Babysitter - Guè Pequeno

Yeah
You lying
Yeah-yeah
You-you-you-you
You-you-you-you-you

Quando ti ho conosciuta eri su Twitter
Mi dicevi che eri una babysitter
Ti ho rivista anni dopo su Insta
Nei locali, anche su qualche rivista
E mi sembra non fai più la babysitter
Sì, mi sembra molto più che fai la stripper
E mi sembra non fai più la babysitter
Sì, mi sembra molto più che fai la stripper

Quando sono con te
Spendo tutto il cachet
Ma sei così sincera
Che vuoi solo Margiela
E sopra un jet privato
Fammi uno show privato
Poi sono solo a casa
E tu mi tieni a bada

Yeah, que guapa, mi dice, "Papa
Da paura", la spremo, limonata
Pequeno Sosa, le tiro i capelli rosa
Di viso non è cosa, ma di fisico è gostosa
Rochelle, ma belle
La dea bendata è Fendata
Accosta, Famagosta la fermata
Peccato che la bitch sia la tua
È figa come Lipa Dua
La mia clique ti fa la bua
Finisco e trasferisco in un posto caldo
Chiatto come Ronaldo quando ha smesso col calcio
Io voglio mettermi nel tuo bikini, mica nei casini
In banca, "Sì, buongiorno Mr. Fini"

Quando ti ho conosciuta eri su Twitter
Mi dicevi che eri una babysitter
Ti ho rivista anni dopo su Insta
Nei locali, anche su qualche rivista
E mi sembra non fai più la babysitter
Sì, mi sembra molto più che fai la stripper
E mi sembra non fai più la babysitter
Sì, mi sembra molto più che fai la stripper

Con 'ste tipe italiane mi son troppo impegnato
Per questo ormai mi vedi sempre in qualche altro stato
Piangi, sì, la tua tipa scrive a tutti i rapper
Parte da Emis Killa, arriva a Tony Effe
In Corso Como che fumo Skywalker
Sextape con una blogger
Gli sbirri in helicopter
Mi chiedi di lasciartene un goccino
Adoro le bad bee come la Buccino
Chiedi in giro, sono dangerous
Una mora e una bionda, sì, Haran Banjo
Quanti sgami ho sul telefono
Non puoi entrarmi nel cuore
Ma vuoi entrare nel telefono

Quando ti ho conosciuta eri su Twitter
Mi dicevi che eri una babysitter
Ti ho rivista anni dopo su Insta
Nei locali, anche su qualche rivista
E mi sembra non fai più la babysitter
Sì, mi sembra molto più che fai la stripper
E mi sembra non fai più la babysitter
Sì, mi sembra molto più che fai la stripper

Quando sono con te
Spendo tutto il cachet
Ma sei così sincera
Che vuoi solo Margiela
E sopra un jet privato
Fammi uno show privato
Poi sono solo a casa
E tu mi tieni a bada



Credits
Writer(s): Cosimo Fini, Simone Benussi
Lyrics powered by www.musixmatch.com

Link

Disclaimer: i testi sono forniti da Musixmatch.
Per richieste di variazioni o rimozioni è possibile contattare direttamente Musixmatch nel caso tu sia un artista o un publisher.

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.