Testo della canzone Come Farla Su (Grido), tratta dall'album Io grido

Come Farla Su - Grido

Hey thg chissà cosa penserà tutta questa bella gente di me?
Ma anche di te! Di questa nostra generazione!
Hanno tutti qualche buon consiglio per diventare più famoso, più ricco, più Silvio!
Ma a noi non interessa!
Chiudete quella bocca e aprite le orecchie.

Tutti parlano di droga ma per sentito dire
Nessuno che la prova specie certe signorine
E sono 100 euro non più cento mila lire
Ma anche se costa il doppio ce n'è il doppio per le vie

Non mi fido più dell'uomo e la sua roba chimica
Poi me lo dimentico se vado in fame chimica
Passo un ora al bagno inquinando la rete idrica
Se rimango senza carta uso la classifica

Penso a questo paese di bacchettoni
è sempre colpa della droga e mai dei genitori
Che non ammettono a se stessi l'errore di aver sbagliato
E aver cresciuto un minchione!

E sto parlando di quelli sbarbati sempre impizzati mezzi
Stizzati semiparagonati a certi bruciati. Siete disinformati!

Lo studente la fa su già la mattina
Ma poi bigia il turista abituale ha il doppio fondo alla valigia
L'amico vero non la chiede si fa su la tua
Ma quando la finisce sai che c'è sempre la sua.

La nostra legge non distingue la sostanza
Risultato meno ganja e più bamba
Vivi in un mondo tragico ed assurdo
Se vedi un mondo magico sei in fungo

O sei ignorante nel senso che ignori
E non ti fai domande e non vuoi spiegazioni
Ma sai che c'è sempre un uomo dietro a un drogato
Probabilmente qualcuno che non l'ha ascoltato.

Tocca levare gli occhi ai perbenisti
Prima che siano morti tutti i loro figli
Devo lottare ogni giorno coi pregiudizi
Dai ti fai le canne com'è che non pippi?

E' che ci tengo alla mia vita
E mi fà un po' paura farmi salire per il naso quella spazzatura
Già troppi amici son finiti in questa fregatura
Ora la terra li consuma.

Una delle tante cose che non dicono in Tv
è come farla su
Prendo il giro faccio un tiro
E poi ti dico chi sei tu da come la fai su.

Negli anni 70 è stato il boom dell eroina
Chi è sopravvissuto ti parla di una mattanza
40 anni dopo siamo messi come prima
Cambia la sostanza ma non cambia l'ignoranza

Luoghi comuni divido male e bene
Perché se fumi finisci a farti le pere
Ma se ho capito bene questa tesi è assurda
Diventa pedofilo chiunque si masturba.

Non mi farò mai di eroina nelle vene
Ma finchè posso fumo cose leggere
E vorrei fare anch'io come Jack Herer
Ma qui in Italia non è che finisce bene

Devi svoltare qualche soldo in più
Devi essere come quello della TV
Io me ne frego intanto faccio su
Per strada vado in para ad ogni luce blu

Pensa che bello se qualcuno la legalizzasse
Ma è solo un sogno in valigia messo sotto le scarpe
Vado in olanda e posso farla su di prima classe
Legale con tanto di tasse. Ciao

Una delle tante cose che non dicono in Tv
è come farla su
Prendo il giro faccio un tiro
E poi ti dico chi sei tu da come la fai su



Credits
Writer(s): Luca Aleotti, Alessandro Merli
Lyrics powered by www.musixmatch.com

Link

Disclaimer: i testi sono forniti da Musixmatch.
Per richieste di variazioni o rimozioni è possibile contattare direttamente Musixmatch nel caso tu sia un artista o un publisher.

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.