Testo della canzone Coprimi le spalle (Gazzelle), tratta dall'album Post Punk

Coprimi le spalle - Gazzelle

Guardati intorno e lo vedi
Sempre le stesse strade, gli stessi piedi
Anche le stesse scarpe consumate da tutti i tuoi guai
È che la strada non conta mica i passi che fai

E guardati dentro la tasca
È vuota ma c'è ancora la voglia di farcela
Di buttare in aria ogni malinconia
Sperando che ritorni indietro sotto forma di fantasia

Coprimi le spalle che fuori fa freddo
Che domani mi guardo allo specchio e sono vecchio
È che ho scoperto che le cose belle appassiscono
E che i sogni dentro ai cassetti marciscono

E che la gente non crede mai troppo
E le parole trovano un tempo che possono
Che non puoi morire due volte di seguito
E che se fuori piove, io dentro nevico

(E che se fuori piove, io dentro dentro nevico)

Guardati intorno e lo vedi
Sempre le stesse storie, le stesse, credimi
Anche la stessa faccia consumata dagli anni che hai
È che mannaggia, contano solo i danni che fai

E guarda che in fondo non conta
Dov'è che tira il vento, ma ciò che porta
Che se porta bene ti porta lontano
Come una canzone, lontano come un aeroplano

E coprimi le spalle che fuori si gela
E che la notte non copre gli sbagli ma gli dà tregua
È che ho scoperto che le cose belle appassiscono
E che i sogni dentro ai cassetti marciscono

E che la gente non crede mai troppo
E le parole trovano il tempo che possono
Che non puoi morire due volte di seguito
E che se fuori piove, io dentro nevico

(E che se fuori piove, io dentro nevico)

(E che se fuori piove, io dentro nevico)



Credits
Writer(s): Federico Nardelli, Bruno Pardini Flavio
Lyrics powered by www.musixmatch.com

Link

Disclaimer: i testi sono forniti da Musixmatch.
Per richieste di variazioni o rimozioni è possibile contattare direttamente Musixmatch nel caso tu sia un artista o un publisher.

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.