Testo della canzone Resistenza (Fulminacci), tratta dall'album La Vita Veramente

Resistenza - Fulminacci

Non mento finché non mi mentirai
E poi non dimentico quasi mai
Ma tanto con gli occhi me lo dirai
Però non mi vendico quasi mai
È la testa che è in guerra costante con quello che penso
Da quand'ero bambino
E non dico che sono maturo, ma solo più immerso
Dentro quello che vivo

Scrivo quello che mi ricorda che lo scrivo a te
Ma tu dove sei? Non so neanche cosa cercare
Solo una risposta, solo una risposta, e magari un nome
Cerco nella rabbia, cerco nella posta una sensazione

Ripenso alle cose che ti direi
Mi pento e poi non te le dico mai
Attenta alle cose che lascerai
In tutte le case che cambierai
Sto per strada ma non mi ricordo nessuna partenza
E chissà dove arrivo
Sono vittima di una paura, di una resistenza
Alle cose che vivo

Scrivo quello che mi ricorda che lo scrivo a te
Ma tu dove sei? Non so neanche cosa cercare
Solo una risposta, solo una risposta, e magari un nome
Cerco nella rabbia, cerco nella posta una sensazione

Pensa se fosse una cosa di tutti sbagliare
E poi ammettere subito di averlo fatto
Ridi perché appartieni a questa categoria
Oppure perché mi reputi fuori luogo?
Ora rispondimi, so che non è troppo facile
Cosa saresti se fossi un oggetto?
Credimi, più ci pensi, più ti allontanerai
Credimi, basta poco

Scrivo quello che mi ricorda che lo scrivo a te
Ma tu dove sei? Non so neanche cosa cercare
Solo una risposta, solo una risposta, e magari un nome
Cerco nella rabbia, cerco nella posta una sensazione



Credits
Writer(s): Filippo Uttinacci
Lyrics powered by www.musixmatch.com

Link

Disclaimer: i testi sono forniti da Musixmatch.
Per richieste di variazioni o rimozioni è possibile contattare direttamente Musixmatch nel caso tu sia un artista o un publisher.

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.