Testo della canzone Giovane da un po’ (Fulminacci), tratta dall'album Tante care cose

Giovane da un po’ - Fulminacci

Tu, sandali e bambù
E i tuoi figli di figli dei fiori
Che assomigliano ai tuoi genitori
È andata così
Io, giovane da un po'
C'ho una specie di senso di vuoto
L'ho riempito coi film e le foto
E va bene, però

Io tutto quello che ho detto
In realtà non è vero, me l'hanno cantato
Io sempre fuori, io già tornato
Dentro le mani c'ho un sacco di schiaffi che non ho mai dato

E noi stiamo bene davvero
Perché non abbiamo un pensiero
Non voglio la verità
Mi basta che il cielo è sereno
E grazie che avete lottato
Mi spiace se non ero nato
E correre a cento all'ora
Che bello dev'essere stato

Tu, legno e Malibù
Che aspettavi le onde di notte
Ogni tanto ci hai preso le botte
Ma niente di più
Sai, quello che vorrei
È un motivo in più
Quello ce l'avevi tu
Ma, ehi, questi giorni miei
Li racconterò

Io che ho accettato quel sogno
Come un volantino e ci ho fatto un aereo
Sempre promosso, sempre compreso
Dentro la faccia c'ho un sacco di schiaffi che non ho mai preso

E noi stiamo bene davvero
Perché non abbiamo un pensiero
Non voglio la verità
Mi basta che il cielo è sereno
E grazie che avete lottato
Io non me lo sono scordato
E correre a cento all'ora
Che bello dev'essere stato

D'estate col vento che canta
Sbirciamo negli anni sessanta
C'è aria da respirare
La voglia che è tutta da immaginare
La solita stupida barca
Nel solito fradicio mare
Decidi se farti un bagno o guardare
Gli altri che se lo fanno



Credits
Writer(s):
Lyrics powered by www.musixmatch.com

Link

Disclaimer: i testi sono forniti da Musixmatch.
Per richieste di variazioni o rimozioni è possibile contattare direttamente Musixmatch nel caso tu sia un artista o un publisher.

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.