Testo della canzone Questione meridionale (Eugenio Bennato), tratta dall'album Questione meridionale

Questione meridionale - Eugenio Bennato

Noi, che ci hanno detto che le note sono sette
Noi, che ci hanno vietato le altre note maledette
Noi, che arriviamo da formule di streghe
Teoremi di Pitagora, principi di Archimede
Noi, con quella musica che nasce da una terra
Che in tutta la sua storia non ha fatto mai la guerra
Noi con i "fratelli" scesi giù dal settentrione
Che ci hanno "liberato" per formare una "Nazione"
Noi sotto lo stesso tricolore, dalle Alpi fino al mare
Ma se diventiamo una questione?
La Questione è Meridionale

Centocinquanta la gallina canta
Làssila cantè ca se vole maritè
Centocinquanta la gallina canta
Lasciala cantare ca si vuole maritare

Noi, con i sentimenti di un esercito allo sbando
Noi, con i trafficanti di canzoni di contrabbando
Noi, per raccontare, con la scusa di una festa
Le storie e le leggende di una terra di conquista
Noi, in questa Italia, dove le città son piene
Di piazze Cavour e corsi Vittorio Emanuele
Noi, che conosciamo a memoria la canzone
"Perché cambiar la storia?" Ma restiamo meridione
Noi sotto lo stesso tricolore dalle Alpi fino al mare
Ma se diventiamo una questione
La Questione è Meridionale

Centocinquanta la gallina canta
Làssila cantè ca se vole maritè
Centocinquanta la gallina canta
Lasciala cantare ca si vuole maritare

Noi, con la bugia di una storia scritta male
Noi in fondo alla teoria della questione Meridionale
Noi per ricordare che son 150 anni
Che il Sud va per il mondo insieme a tutti i suoi emigranti
Noi con la canzone dei briganti
Che la storia ha fatto fuori
Ma se questa musica va avanti
è perché i briganti siamo noi



Credits
Writer(s): Eugenio Bennato
Lyrics powered by www.musixmatch.com

Link

Disclaimer: i testi sono forniti da Musixmatch.
Per richieste di variazioni o rimozioni è possibile contattare direttamente Musixmatch nel caso tu sia un artista o un publisher.

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.